Home / News / Soluzione di demolizione compatta da Bobcat

Soluzione di demolizione compatta da Bobcat

Soluzione di demolizione compatta da Bobcat

Nella Repubblica Ceca, non sempre vale la pena ristrutturare edifici degli anni '70, e quindi numerose proprietà vengono demolite.

Questo è successo a una casa di Rudná, vicino a Praga, il cui proprietario ha deciso di procedere alla demolizione, ma i preventivi delle imprese di demolizione erano altissimi e il proprietario ha deciso di esplorare altre opzioni per portare a termine il progetto.

Il proprietario ha deciso di occuparsi personalmente del lavoro con l'aiuto di un amico, Jirí Vrzácek, che è un esperto del settore che conosce macchine e metodi per questo tipo di lavoro e ha eseguito progetti di demolizione di questo genere in passato.

Ha preso in considerazione tre diversi approcci, confrontando l'uso di un escavatore da 22 t di grandi dimensioni, una terna classica e una combinazione di escavatore compatto e pala compatta.

La demolizione con un escavatore di grandi dimensioni sarebbe stata molto rapida, ma in termini di spazio, questa soluzione non era fattibile, e con una terna ci sarebbe voluto troppo tempo.

Alla fine, hanno optato per una coppia di macchine, ognuna con un compito specifico:
  • un miniescavatore Bobcat E55z per il lavoro di demolizione 
  • una pala compatta cingolata Bobcat T76 per il carico dei detriti 
La coppia, insieme ad accessori speciali, si è dimostrata molto efficiente: in sole sei ore, la casa è stata letteralmente rasa al suolo.

La demolizione e la rimozione totale dei detriti sono state eseguite nel tempo record di due giorni, ed è stato il ritardo nell'arrivo dei camion in cantiere per portare via i detriti a richiedere un secondo giorno.

"Abbiamo iniziato la demolizione con molta cautela - abbiamo demolito manualmente comignoli e frontoni, a causa della prossimità del vicino, ha commentato Jirí Vrzácek, Quindi siamo passati alla demolizione rapida, che si è conclusa in sei ore. Abbiamo poi dovuto caricare 400 tonnellate di materiale, e le operazioni erano principalmente limitate dalla velocità di rimozione dei detriti dal cantiere".

"Qui si è rivelata la potenza della tecnologia specializzata: l'escavatore E55z con pinza idraulica ha smantellato gradualmente l'edificio e impilato i detriti su un lato separando i diversi materiali; evitandoci così di dover effettuare la selezione manualmente.  La pala compatta cingolata T76 è riuscita a caricare 32 tonnellate di detriti in 15 minuti. Grazie a un'accurata pianificazione e a una selezione attenta delle macchine, inclusi gli accessori, siamo riusciti a ridurre i costi di quasi la metà".

Correlati

A Rivignano, in Friuli, per vedere al lavoro un Bobcat T770 dell’azienda Di Piazza equipaggiato con stendiasfalto

News correlate