Home / News / Cantiere? I componenti si acquistano online

Cantiere? I componenti si acquistano online

Cantiere? I componenti si acquistano online

Mentre a oggi il volume di materiali e prodotti da costruzione acquistati online rappresenta circa il 5%, si prevede che questa cifra salirà fino a raggiungere il 25% entro il 2030. Questa previsione è stata effettuata da Roland Berger Business Consultancy in base allo studio “Cambiamenti nelle strutture del mercato B2C/B2B derivanti dall’e-commerce”.

La pandemia ha dato un’ulteriore spinta a questo trend di mercato che oggi è la nuova frontiera per tutti i produttori di beni e attrezzature (e a breve anche macchinari) per l’edilizia e le costruzioni.

Fra le aziende che si sono mosse per tempo, in un settore da sempre refrattario all’innovazione, c’è sicuramente il produttore di strutture provvisionali Doka.

Con il portale di acquisto online Doka Online Shop, l’azienda austriaca ha messo a disposizione dei clienti uno strumento pratico e semplice da utilizzare per gli acquisti dei componenti per le opere provvisionali. E le imprese? Come hanno reagito?

A due anni dal lancio del portale di e-commerce i risultati, secondo quanto dichiarato da Doka, sono più che buoni, con imprese che utilizzano lo strumento regolarmente per gli acquisti ordinari, come, ad esempio la Virgadaula Costruzioni srl che ha comprato online delle Travi H20 Eco da 390 cm che sono state recapitate direttamente in cantiere.

Particolarmente soddisfatto del servizio il titolare di Virgadaula, Carmelo Virgadaula che ha sottolineato: “la nostra valutazione del portale è davvero positiva: la velocità di acquisto, la consegna della merce in pochi giorni lavorativi e il prezzo molto conveniente ci hanno favorevolmente colpito”.

Correlati

Simbolicamente intrecciato con l'eredità del Qatar, il design iconico delle torri è una traduzione architettonica del sigillo nazionale del Paese, che rappresenta le spade tradizionali della scimitarra

Pentah Costruzioni sta realizzando con casseforme Doka l’ampliamento dell’impianto produttivo di Fassa Bortolo a Dolcè

News correlate