Home / News / Accarino Costruzioni sceglie Dokadek 30 a Cava dei Tirreni

Accarino Costruzioni sceglie Dokadek 30 a Cava dei Tirreni

Accarino Costruzioni sceglie Dokadek 30 a Cava dei Tirreni

Sempre alla ricerca di sistemi in grado di garantire la massima produttività in cantiere, senza per questo diminuire la sicurezza delle maestranze, la Accarino Costruzioni di Cava dei Tirreni ha scelto il sistema per solai Dokadek 30 per realizzare i getti orizzontali di un centro assistenza sanitaria a gestione pubblica nel bellissimo centro in provincia di Salerno.

Dokadek 30 è stato impiegato in una prima fase per realizzare due solai da 500 metri, per poi procedere a due getti più estesi da 900 metri l'uno; il sistema di Doka è stato apprezzato per la possibilità di casserare senza salire in quota grandi superfici in poco tempo.

Coadiuvate dai tecnici Doka in cantiere, le maestranze della Accarino Costruzioni sono, infatti, riuscite a casserare oltre 200 metri quadri di solaio in quattro ore (lo spessore del getto è di 20 cm). Scelta Doka anche per la fornitura dei casseri per la realizzazione dei vani scala e ascensore, in questo caso il prodotto in cantiere è la cassaforma a telaio Framax Xlife.

Correlati

Doka Italia sta fornendo i sistemi di casseratura per la torre Libeskind del progetto Citylife a Milano

Quasi completati i lavori per il nuovo Quartier Generale della Lavazza a Torino, realizzato da Colombo Costruzioni, subappaltatore Ricca Costruzioni, con strutture provvisionali fornite da DOKA Italia

News correlate