Home / News / Impianto di termovalorizzazione (WtE) in Polonia da Doosan

Impianto di termovalorizzazione (WtE) in Polonia da Doosan

Impianto di termovalorizzazione (WtE) in Polonia da Doosan

Doosan Heavy Industries & Construction e la consociata tedesca del gruppo Doosan, Doosan Lentjes si sono aggiudicati un contratto del valore di circa 156 milioni di euro, per la costruzione di un impianto di termovalorizzazione (WtE).

Doosan ha un contratto di appalto di ingegneria, costruzione (EPC) per realizzare un impianto di termovalorizzazione, con Doosan Heavy che copre tutti i servizi di gestione del progetto e Lentjes che fornisce la caldaia di incenerimento e le attrezzature ambientali, oltre a eseguire i lavori elettrici e meccanici.

Quando sarà completamente operativo, l'impianto, situato a Olsztyn, 200 km a nord est di Varsavia, tratterà circa 300 tonnellate di rifiuti al giorno, generando circa 12 MW di elettricità.

La consociata ceca di Doosan, Doosan Skoda Power, fornirà all'operazione una turbina a vapore industriale da 12 MW. Doosan afferma che sta assistendo a un aumento della domanda di impianti WtE in Europa, a causa di una combinazione della politica di restrizione delle discariche di rifiuti dell'UE e di una serie di vecchi impianti che stanno giungendo alla fine della loro vita utile.

Il completamento dell'impianto è previsto per il 2023.

Correlati

News correlate