Home / News / Nuovi escavatori cingolati conformi Stage V DX490LC-7 e DX530LC-7

Nuovi escavatori cingolati conformi Stage V DX490LC-7 e DX530LC-7

Nuovi escavatori cingolati conformi Stage V DX490LC-7 e DX530LC-7

Doosan ha lanciato, nella classe 50 ton, i nuovi escavatori cingolati conformi Stage V DX490LC-7 e DX530LC-7.

I nuovi escavatori offrono la robustezza e la produttività necessarie per lavori impegnativi come movimento terra massivo, demolizione, movimentazione di rocce, frantumazione secondaria, carico di autocarri, posa di condotte in cave e miniere, lavori autostradali, estrazione di aggregati, servizi di pubblica utilità e costruzione in generale.

Per soddisfare le nuove normative sulla limitazione delle emissioni inquinanti, gli escavatori DX490LC-7 e DX530LC-7 montano il nuovo motore Scania Stage V DC13, erogante ben 294 kW (399 CV).

Il motore Scania offre una nuova soluzione tecnologica che assicura la conformità ai requisiti Stage V riducendo al minimo le emissioni tramite una combinazione super-efficiente dei sistemi di post-trattamento DOC/DPF+SCR.

Questa nuova soluzione tecnologica ha inoltre considerevolmente ridotto le esigenze manutentive del filtro antiparticolato diesel (DPF), con un intervallo tra una rigenerazione automatica e la successiva di ben sei volte più lungo (60 ore) e l'intervallo per la pulizia delle ceneri raddoppiato fino a 8.000 ore, rispetto al filtro DPF delle macchine della precedente generazione DX-3.

Un indicatore consente ora all'operatore di controllare direttamente dal suo posto in cabina la quantità di cenere che si accumula nel DPF e di avere conferma che la rigenerazione ha avuto successo.

Prestazioni al top nella classe delle 50 tonnellate Nei modelli DX490LC-7 e DX530LC-7, la grande potenza del motore DC13 è associata a un impianto idraulico Virtual Bleed Off (VBO) (D-Ecopower+) e al sistema di gestione elettronica intelligente di nuova generazione Smart Power Control (SPC) 3, con un miglioramento complessivo dell'efficienza dei consumi pari all'11%.

Correlati

News correlate