Home / News / 60 veicoli antincendio Scania consegnati ai Vv.f.

60 veicoli antincendio Scania consegnati ai Vv.f.

60 veicoli antincendio Scania consegnati ai Vv.f.

Sessanta veicoli antincendio Scania P370 B 4x2 NA allestiti con autobotte pompa BAI VSAC 7400 S saranno utilizzati dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in diverse caserme dislocate su tutto il territorio nazionale.

BAI - Brescia Antincendi International con Scania ha vinto la gara indetta dal Ministero degli Interni per la fornitura di veicoli antincendio destinati al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

I mezzi rispondono perfettamente alla richiesta di poter contare su veicoli leggeri, agili e veloci per gli interventi di emergenza. Sono dotati dei nuovi motori Scania Euro 6 da 13 litri, 6 cilindri in linea, nella versione da 370 CV, estremamente affidabili e all’avanguardia in termini di guidabilità.

I mezzi hanno inoltre cabina P, in grado di soddisfare i numerosi requisiti in termini di spazi interni ed altezza da terra.

I veicoli sono allestiti con autobotte pompa BAI VSAC 7400 S, rientrando nella categoria 1 Urban classe Super. I suoi punti di forza sono la compattezza, grazie al passo di 3500 mm, e la stabilità: particolare attenzione è stata posta alla distribuzione dei pesi e all’altezza del baricentro.

L’allestimento è stato studiato per operare in situazioni di emergenza con elevati risultati prestazionali. “Vedere i veicoli Scania fare il proprio ingresso in tante caserme dei Vigili del Fuoco in Italia è per noi motivo di grande orgoglio”, ha evidenziato Enrique Enrich, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania. “È stato fatto un grande lavoro di squadra tra Italscania e BAI per arrivare a consegnare questi veicoli in tempi da record, nonostante le complessità affrontate nel corso di un anno particolarmente complesso come il 2020".

Siamo molto fieri di questo nuovo traguardo raggiunto grazie alla preziosa sinergia con Scania, ancor più perché realizzato in un anno tanto difficile come quello che abbiamo appena vissuto, soprattutto nella nostra città”, ha evidenziato Flavio Gandolfi, Presidente di BAI Brescia Antincendi International.

“Abbiamo lavorato a stretto contatto con BAI per configurare un veicolo che rispondesse al meglio alle esigenze espresse dal capitolato”, ha evidenziato Sabrina Loner, Head of Sales & Development Construction, Distribution, Public & Special Truck Sales presso Italscania.

“In questa fornitura è risultata vincente, ancora una volta, la sinergia e la stretta collaborazione tra Italscania e BAI, due team che hanno lavorato insieme integrando competenze e know-how per ricercare sempre la soluzione più idonea e soddisfare qualsiasi problematica". “Siamo orgogliosi nel vedere come la ricerca e lo studio del dettaglio abbiano dato i loro frutti.

È stato un lavoro intenso e congiunto per il quale abbiamo voluto esprimere tutto il potenziale del sistema modulare Scania”, ha evidenziato Alessandro Girardi, Pre-sales Manager di Italscania. 

Correlati

Presso la cava Inerti Pederzona, abbiamo intervistato Ruffilli, orgoglioso proprietario di uno stupendo XT R500

Intervista esclusiva a Franco Fenoglio, presidente e amministratore delegato Italscania

Consegnato uno Scania XT R650 V8 con vasca Andreoli alla Frantumazione Porfidi 2000

News correlate