Home / News / Novità per gli escavatori ibridi di Volvo

Novità per gli escavatori ibridi di Volvo

Novità per gli escavatori ibridi di Volvo

Partendo da una nuovissima macchina base che già di per sé migliora l'efficienza del carburante del 10% rispetto al modello che sostituisce, Volvo Construction Equipment (Volvo CE) ha introdotto tre nuovi escavatori ibridi che offrono un miglioramento ulteriore, con un'efficienza nei consumi fino al 17% in più rispetto alle macchine convenzionali.

Parliamo di una nuova versone dell'escavatore EC300E Hybrid da 30 ton e due nuove macchine, l'EC250E Hybrid da 25 e l'EC350E Hybrid da 35 ton, in cui viene introdotta la nuova tecnologia idraulica ibrida Volvo che recupera l'energia "libera" generata dal movimento di abbassamento del braccio dell'escavatore.

I movimenti di abbassamento del braccio caricano un accumulatore idraulico che a sua volta immagazzina l'energia e la distribuisce all'occorrenza per azionare il motore ausiliario idraulico che contribuisce ad alimentare il sistema motore.

Questi escavatori offrono infatti gli stessi livelli di controllabilità e prestazioni delle macchine standard, compresa la possibilità di lavorare in modalità ECO e Hybrid contemporaneamente.

Nelle applicazioni di scavo e scarico (in particolare quelle con rotazioni fino a 90°) questa soluzione razionale offre un rapido ritorno dell'investimento.

I nuovi modelli EC250E Hybrid, EC300E Hybrid ed EC350E Hybrid si avvalgono di una tecnologia all'avanguardia che fa risparmiare carburante, riduce le emissioni e aumenta la redditività dei progetti.

Correlati

La M.T.M. di Figline Valdarno sta realizzando gli sbancamenti per realizzare una cantina ipogea

Le pale gommate Volvo L110H e L120H sono gli ultimi arrivi nel parco macchine di VAR srl, che si occupa di recycling nell'area pavese: ce ne parla il titolare Carlo Clerici

In Toscana, abbiamo visto al lavoro la M.T.M. srl di Figline Valdarno all’impianto di un nuovo vigneto con tre Volvo EC220E

News correlate