Home / News / Nuovo sollevatore telescopico ultracompatto SkyTrak 3013

Nuovo sollevatore telescopico ultracompatto SkyTrak 3013

Nuovo sollevatore telescopico ultracompatto SkyTrak 3013

Il nuovo sollevatore telescopico SkyTrak 3013 è progettato per gestire materiali in spazi ristretti e sarà prodotto a Manresa, in Spagna.

Consente a JLG di espandere il proprio catalogo a un segmento che non aveva precedentemente coperto.

JLG lancerà il nuovo modello all'ARA Show negli Stati Uniti a febbraio.

Nel 2019 Ausa ha realizzato ricavi per 86 milioni di euro, il 70% dei quali provenienti da mercati globali.

La società ha aggiunto che questo nuovo accordo ha rafforzato quella strategia internazionale. Inoltre, Ausa ha investito € 12 milioni nella progettazione di modelli nuovi, più efficienti e più sicuri e ha lanciato il suo primo modello elettrico.

Il nuovo modello ha un'altezza di sollevamento di 4m e può essere trasportato su un rimorchio convenzionale. Inoltre, ha quattro ruote motrici e sterzo posteriore, una trasmissione idrostatica e due opzioni di attacco accessori.

È alimentato da un motore diesel Kubota V-1505 da 19 kW. Rogerio dos Santos, direttore senior dell'ingegneria di JLG, ha dichiarato: "Insieme all'innovazione di JLG nel settore degli ascensori e al suo comprovato successo nel mercato dei sollevatori telescopici, la partnership tra le due società ci consentirà di costruire un veicolo più versatile e durevole rispetto ai modelli dei nostri concorrenti.

"Ramon Carbonell, CEO di Ausa, ha dichiarato: "La partnership tra Ausa e JLG per la produzione di SkyTrak 3013 rappresenta un impegno di due leader globali nel settore dei sollevatori telescopici per soddisfare un'esigenza nel mercato statunitense".

Correlati

News correlate