Home / News / Macchine minerarie al lavoro in Australia

Macchine minerarie al lavoro in Australia

Macchine minerarie al lavoro in Australia

Siglato l'accordo tra Rio Tinto e Caterpillar per l'operazione di sbancamento automatizzato al fine di rendere Koodaideri la miniera più tecnologica e innovativa nella rete di mineraria Pilbara.

L'innovazione dei mezzi Caterpillar rende le operazioni più sicure, intelligenti e produttive nella nuova miniera progettata per trarre vantaggio da tecnologie all'avanguardia.

Koodaideri fornirà un nuovo polo produttivo per il business del minerale di ferro di Rio Tinto a Pilbara.
I lavori di costruzione sono iniziati e la prima produzione è prevista per la fine del 2021.
Una volta completata, la miniera avrà una capacità annua di 43 milioni di tonnellate, a sostegno della produzione della miscela Pilbara, il prodotto di punta di Rio Tinto.

Con il progredire della costruzione delle miniere, WesTrac gestirà la logistica della consegna e messa in servizio delle macchine minerarie e svolgerà un ruolo chiave nell'implementazione delle soluzioni tecnologiche.

WesTrac si è detta entusiasta di far parte del progetto Koodaideri e di collaborare con Caterpillar per fornire soluzioni innovative per l'apparecchiatura a supporto della visione Mine of the Future di Rio Tinto.

Correlati

I miniescavatori sono macchine 'popolari' in tutto il mondo, con circa 276.000 macchine vendutenel 2018 per un valore di 7,8 miliardi di dollari

Intervista a Giovanni Battista Delladio, Amministratore Delegato di Sevis

Sul cantiere di Cortina dove Sevis, con macchine a noleggio CGT, sta costruendo la pista Lacedelli per le XXV Olimpiadi Invernali

News correlate