Home / News / Nuovi miniescavatori 'Case' Serie D

Nuovi miniescavatori 'Case' Serie D

Nuovi miniescavatori 'Case' Serie D

Sono stati presentati da Case Construction Equipment i nuovi escavatori della Serie D: si tratta di 20 modelli da 1 a 6 tonnellate, inclusi 2 elettrici.

Grazie all'acquisizione da parte di CNH Industrial del gruppo Sampierana, la gamma è prodotta in stabilimenti dedicati in Italia; questo garantisce i vantaggi derivanti dalle sinergie in fatto di innovazione, tecnologia, esperienza e produzione.

“Quello dei miniescavatori è un segmento in forte crescita e rappresenta circa la metà delle vendite di macchine in Europa.  Case ha risposto alle richieste dei clienti con una linea completa di 20 miniescavatori della Serie D, da 1 a 6 tonnellate, con 2 modelli elettrici da 1 a 3 tonnellate”, dichiara Egidio Galano, Product Management Director presso Case Construction Equipment Europa, CNH Industrial.

“E con la sede produttiva in Italia per rifornire l’intero mercato europeo, siamo orgogliosi di produrre dove vendiamo. Producendo le macchine in Europa, possiamo garantire ai nostri clienti la consegna in cantiere delle prime macchine della Serie D a partire dal terzo trimestre del 2022”.

I 2 modelli elettrici, il primo disponibile dal primo trimestre del 2023, rientrano nella gamma compresa tra 1 e 3 tonnellate e supporteranno i clienti che operano in cantieri con rigide esigenze di controllo delle emissioni e di bassa rumorosità, come i centri urbani.

“Uno dei vantaggi principali di questa ampia linea è la versatilità: offriamo soluzioni su misura per ogni esigenza del cliente, che si tratti di misure diverse per i siti ad accesso ridotto o di godere del vantaggio offerto da una vasta gamma di attrezzature”, continua Galano. Poi spiega: “Le macchine più utilizzate, e quindi più ricercate, in Europa sono quelle tra 1 e 3 tonnellate e tra 5 e 6 tonnellate e noi abbiamo ben 15 modelli con queste misure”.

Per soddisfare le esigenze dei clienti, tutti i modelli della gamma di miniescavatori della Serie D sono dotati di nuove funzionalità avanzate, supportate da tecnologie leader nel settore.

Gli utenti possono personalizzare completamente ogni macchina, adattandola alle esigenze dell’applicazione, grazie a versioni che spaziano dalla configurazione base ai modelli premium full optional.

Oltre alle 20 diverse misure delle macchine, possono essere selezionati fino a tre circuiti ausiliari con comandi elettroidraulici proporzionali e una gamma superiore di innesti rapidi, sia idraulici sia meccanici.


Correlati

Gaspari srl sta realizzando, con un Case CX240D una serie di implementazioni sulle piste del Monte Zoncolan

Intervista a Castrese Giaccio, titolare con il fratello Giuliano della Centro Macchine Trattori, concessionario Case Costruction Equipment per la Campania

News correlate