Home / News / MB Crusher: benne frantoio per cantieri quasi inaccessibili

MB Crusher: benne frantoio per cantieri quasi inaccessibili

MB Crusher: benne frantoio per cantieri quasi inaccessibili

Molte volte gli operatori del settore si trovano a dover lavorare in cantieri “difficili”, che siano essi in alta quota oppure in un centro storico in cui l’accesso sia fortemente limitato.

Da queste premesse MB Crusher ha deciso di realizzare le sue macchine, rendendo possibile la lavorazione del materiale direttamente in cantiere.

Un esempio pratico può essere quello di una cava di basalto posta in una zona montagnosa, con strade di accesso anguste e disconnesse: con una benna MB Crusher è possibile lavorare il materiale in loco, frantumarlo o ridurlo di pezzatura così da poterlo utilizzare direttamente.

Di qualsiasi dimensione sia l’escavatore o il cantiere, è sufficiente installare la benna frantoio MB e gestire la lavorazione del materiale senza dover movimentare i camion, con il risultato di abbattere notevolmente i costi.

Le macchine MB Crusher sono in grado di rendere autonomi i cantieri di qualsiasi dimensione, sia per area d’azione sia per mole di lavoro.

Anche nei centri storici le benne MB si rivelano una soluzione interessante: si scava e si frantuma il materiale direttamente sul posto, creando con il materiale lavorato lo spazio di manovra per frantumare i restanti materiali da scavo (ovviamente quelle trattabili secondo la normativa vigente).

Inoltre le macchine MB Crusher sono piuttosto silenziose e rientrano nei parametri accettati dalle normative vigenti.

Correlati

News correlate