Home / News / 125 mezzi CASE in Angola

125 mezzi CASE in Angola

125 mezzi CASE in Angola

CASE ha registrato una delle più importanti forniture per il 2020, con un ordine di 125 mezzi da parte del Ministero dei Trasporti dell’Angola.

Un segnale di ripresa, con la curva dei contagi in flessione nella 'fase due', che ha consentito una parziale ripartenza del settore.

Gli ultimi segnali incoraggianti in questo senso provengono dall’Africa, con questo importante ordine consegnato in Angola.

Frutto di una gara d’appalto vinta da Redondo y Garcia SA, partner chiave di CASE nel paese africano, la commessa comprende 35 terne, 20 escavatori cingolati, 35 apripista cingolati e 35 motolivellatrici.

I servizi post-vendita collegati a questa consegna sono gestiti dal concessionario locale CASE Ivecar SA.

Nonostante il rallentamento della logistica dovuto al COVID-19, la consegna è avvenuta regolarmente.

L’Angola è uno dei paesi che investe di più nella costruzione di strade in Africa, dove lo sviluppo delle infrastrutture è di vitale importanza.


Le macchine CASE saranno utilizzate per supportare la costruzione e la manutenzione delle strade del paese, visto che i mezzi CASE, grazie alle alte prestazioni e all’elevata resistenza, si adattano perfettamente alle condizioni più impegnative.

Correlati

Intervista a Castrese Giaccio, titolare con il fratello Giuliano della Centro Macchine Trattori, concessionario Case Costruction Equipment per la Campania

Case Construction Equipment ha invitato goWEM a partecipare alla due giorni del Campo Prove di Egna dal concessionario HTM Maschinen

News correlate