Home / News / ZX155W-7 Hitachi per le costruzioni stradali

ZX155W-7 Hitachi per le costruzioni stradali

ZX155W-7 Hitachi per le costruzioni stradali

Inaugurata nel 1955, la A2 è una delle autostrade più trafficate della Svizzera, attraversa le Alpi e forma l'asse principale nord-sud da Basilea a Chiasso.
Su un tratto di 3 km vicino al villaggio di Rodi in Ticino, uno ZX155W-7 di proprietà della Otto Scerri SA è stato impiegato in un progetto per sostituire lo spartitraffico centrale con asfalto, nonché per rinnovare il drenaggio tra le due corsie dell'autostrada.

Le origini dell'azienda bellinzonese risalgono al 1940 e nel 1971 è entrata a far parte del Gruppo Marti – la seconda impresa edile della Svizzera con 6.000 dipendenti.

Oggi offre un'ampia gamma di servizi, tra cui inerti, gestione di materiali e discariche, lavori di scavo e demolizione, trasporti e ingegneria civile.
Il direttore ticinese di Otto Scerri, Fabrizio Bellini, fa parte del Gruppo da 30 anni (e dell'azienda da 12 anni), durante i quali ha acquisito una preziosa esperienza con Hitachi Construction Machinery (HCM).
"Abbiamo lavorato con circa 20 escavatori Hitachi negli ultimi trent'anni e non abbiamo mai avuto problemi", afferma. “Oltre ad essere affidabili, hanno un forte valore di rivendita e Hitachi ha dimostrato di essere un marchio di qualità nel settore delle costruzioni”.

La flotta di macchine HCM dell'azienda comprende: lo ZX17U-2 e lo ZX65USB-5 – e un'ampia gamma di altri mini escavatori; nonché ZX225USLC-3 e -6, ZX280LCN-3 e ZX300LCN-6; ed escavatori di medie dimensioni ZX350LCN-7.

L'escavatore gommato ZX155W-7 è l'ultimo acquisto di Otto Scerri, consegnato dal concessionario svizzero Probst Maveg nel gennaio 2023. Il nuovo modello è stato acquistato con un contratto di servizio completo di un anno e 2.000 ore, che partirà dopo il 12 - mese la garanzia del produttore è scaduta.

“Secondo me, il vantaggio più grande per la nostra azienda è la precisione degli escavatori Zaxis – e lo ZX155W-7 non fa eccezione”, aggiunge Fabrizio.
“La velocità e la potenza sono eccellenti e il sistema idraulico è il migliore che abbiamo mai sperimentato. Questo nuovo escavatore gommato è perfetto per progetti come questo grazie al basso consumo di carburante e alle emissioni, alle dimensioni compatte, alla cabina confortevole e alla manovrabilità."
Il piano di Otto Scerri per lo ZX155W-7 è di lavorare fino a 10.000 ore con la preziosa assistenza di Probst Maveg. “Godiamo di ottimi rapporti e di un eccellente supporto da parte del nostro concessionario Hitachi, ad esempio grazie alla comodità dei rapporti mensili ConSite e all'efficienza del servizio di consegna dei ricambi il giorno successivo quando richiesto. Possiamo parlare apertamente e insieme possiamo sempre trovare una soluzione”.

Correlati

Dietro alla scelta della nuova pala gommata Hitachi ZW220, la filosofia imprenditoriale di Pinazzi Gestione Calcestruzzi di Parma

Abbiamo visitato l'impianto della Niu-Eco di Voghera per vedere al lavoro la nuova Hitachi ZW310-6

Inutile nascondersi dietro a un dito: il nome Cummins ha sempre rappresentato due grandi concetti.

News correlate