Home / News / Ritchie Bros. acquisisce Rouse Services

Ritchie Bros. acquisisce Rouse Services

Ritchie Bros. acquisisce Rouse Services

La casa d'aste di macchine e macchinari edili Ritchie Bros. ha acquisito Rouse Services, specialista in apparecchiature usate e date a noleggio, per circa 275 milioni di dollari.

Con questa acquisizione, Ritchie Bros. intende espandere la propria offerta di dati e servizi. 

Ann Fandozzi, CEO di Ritchie Bros., ha affermato: "Dati e analisi sono elementi costitutivi fondamentali per offrire ai clienti esperienze straordinarie nel mondo di oggi".

"Rouse offre una suite altamente complementare di dati e prodotti di servizi che continuerà e accelererà la nostra evoluzione da società di aste a mercato globale e affidabile e fornitore di servizi".

Rouse Services con sede a Los Angeles offre prodotti di analisi dei dati e benchmarking per aiutare i propri clienti a prendere decisioni. Le sue entrate basate sugli abbonamenti sono generate da tre offerte di dati come servizio (DaaS): analisi del noleggio, supporto alla vendita di attrezzature e valutazioni della flotta.

Rouse Services, che ha circa 60 dipendenti, continuerà a operare come al solito e manterrà la sua presenza fisica a Los Angeles, in California, per il prossimo futuro.

Fandozzi ha dichiarato: “Lavorando insieme, saremo in grado di aiutare i clienti a comprendere meglio le tendenze delle apparecchiature usate e come utilizzarle per ottimizzare le decisioni di gestione della flotta".

"L'introduzione di Rouse nella famiglia di soluzioni Ritchie Bros. aumenta la connettività e approfondisce le nostre già solide relazioni con i proprietari di flotte e gli istituti di credito garantiti da attività".


Correlati

In corso la prima asta di macchinari usate del 2020 in Italia di Ritchie Bros., completamente online

Per Iveco Orecchia, il gruppo Ritchie Bros ha organizzato per il 30 ottobre un’asta riservata di usato

News correlate