Home / News / Motore ad idrogeno JCB su camion Mercedes

Motore ad idrogeno JCB su camion Mercedes

Motore ad idrogeno JCB su camion Mercedes

Il presidente di JCB, Anthony Bamford, guida personalmente il progetto di sviluppo della tecnologia a idrogeno, un investimento dell’azienda da 100 milioni di Sterline.
Il motore a combustione interna utilizzato per il camion Mercedes da 7,5 tonnellate è lo stesso di quelli che già alimentano i prototipi JCB di macchine per le costruzioni e l’agricoltura.

JCB ha già prodotto 50 motori a combustione interna a idrogeno nell’ambito di un progetto che coinvolge 150 ingegneri e ha prodotto i prototipi di terna e di sollevatore telescopico.

Il camion al centro dell'ultimo progetto era precedentemente dotato di una propulsione diesel, e il passaggio all'idrogeno è una svolta che sottolinea come questa forma di generazione di potenza potrebbe rappresentare un modo molto più rapido per raggiungere obiettivi globali di riduzione delle emissioni di anidride carbonica.
JCB è stato il primo costruttore al mondo a sviluppare delle macchine per le costruzioni e per l’agricoltura alimentate a idrogeno.
Lo scorso anno JCB ha segnato un’altra “prima” in questo ambito: lo sviluppo di un sistema di rifornimento mobile di idrogeno in grado di garantire in modo rapido e diretto il rifornimento in loco alle macchine.

Correlati

JCB ha presentato alla stampa internazionale, nello stabilimento nel Regno Unito, il suo telescopico rotativo Hydraload 555-210R e il mini elettrico 19C-1E pronto per la vendita

I nuovi mini escavatori JCB 16C-1, 18Z-1 e 19C-1 valicano quella sottile differenza che separa compact e construction. Mini escavatori o escavatori in declinazione mini?

News correlate