Home / News / Stage V per gli escavatori compatti da 4 e 6 ton di JCB

Stage V per gli escavatori compatti da 4 e 6 ton di JCB

Stage V per gli escavatori compatti da 4 e 6 ton di JCB

Sono tre i nuovi modelli di escavatori compatti lanciati da JCB.

Il 50Z-2 zero tail swing sostituisce entrambi i precedenti modelli 48Z-1 e 51R-1, mentre il 56Z-2 prende il posto del 55Z-1, e il modello a rotazione convenzionale 60C-2 sostituisce il 57C-1.

In cosa si contraddistinguono i nuovi modelli?

• Motore Stage V
• Cabina ROPS ampliata con visibilità e comfort migliorati
• Boccole King Post per una maggiore durata
• Basso costo di proprietà con 5 anni di abbonamento LiveLink


Le nuove macchine sono alimentate da un motore diesel common rail turbo a tre cilindri Perkins da 1,7 litri, che eroga una potenza di 34 kW (45,6 CV). Dotato di catalizzatore di ossidazione diesel (DOC) e di filtro antiparticolato diesel (DPF), il mototre non necessita di DEF (Diesel Exhaust Fluid) come AdBlue.

Inoltre beneficiano tutte di una nuova cabina JCB, con un design del parabrezza rivisto per migliorare la visibilità anteriore, in particolare durante le operazioni di caricamento.

L'azienda ha anche previsto 4 punti di ancoraggio sul telaio del sottocarro e altri 4 sulla struttura superiore delle macchine, rendendo così più facile il trasporto degli escavatori tra un cantiere e l’altro senza rischio di danni ai cingoli.

Altre modifiche alla struttura principale degli escavatori includono l'adozione di boccole completamente rivestire per una maggiore durata.

Correlati

JCB ha presentato alla stampa internazionale, nello stabilimento nel Regno Unito, il suo telescopico rotativo Hydraload 555-210R e il mini elettrico 19C-1E pronto per la vendita

I nuovi mini escavatori JCB 16C-1, 18Z-1 e 19C-1 valicano quella sottile differenza che separa compact e construction. Mini escavatori o escavatori in declinazione mini?

News correlate