Home / News / 93 macchine Genie a Dubai

93 macchine Genie a Dubai

93 macchine Genie a Dubai

Per dimostrare la fiducia riposta nel marchio Genie per supportare la sua espansione in Bahrain e Kuwait, Hertz Dayim, uno dei principali fornitori full-service di macchinari e servizi a noleggio in Medio Oriente (Arabia Saudita, Bahrein, Quatar e Kuwait) ha concluso un ordine per 93 macchine Genie, dotandosi di un ampio mix delle piattaforme aeree di nuova generazione del marchio, ibride ad alte prestazioni, elettriche e diesel a braccio telescopico e articolato, piattaforme a forbice e piattaforme verticali a colonna.

Hertz Dayim ha avuto una lunga collaborazione con tutti i principali produttori presenti sul mercato odierno e questo è alla base della qualità degli strumenti e delle macchine che fornisce.

A seguito di un lungo e approfondito studio, è stata scelto Genie per la sua tecnologia ibrida ed elettrica, oltre che per l'eccellente area di lavoro della piattaforma a braccio Genie SX-180 e per la gamma di piattaforme a braccio Genie Xtra Capacity.

Con altezze di lavoro da 43 m a 56 m, questo nuovo ordine di Hertz Dayim comprende una piattaforma a braccio Genie SX-180 da 56 m e 33 piattaforme a braccio di ultima generazione Genie XC che, con un’aumentata capacità di sollevamento di 300 kg senza restrizioni e 454 kg con restrizioni, offrono una capacità di sollevamento doppia rispetto allo standard del settore.

Progettato per fornire ai clienti la possibilità di accedere a più informazioni rispetto a quanto già disponibile nel settore, il programma telematico Genie Lift Connect si concentra sulla possibilità per i gestori di flotte ed i responsabili del servizio post vendita di intervenire attraverso una serie di allarmi e il pannello di controllo, favorendo non solo migliori pratiche attraverso la comprensione dell'utilizzo delle macchine, ma anche a gestire le loro flotte in modo più efficiente attraverso la diagnosi a distanza delle macchine e la pianificazione della manutenzione preventiva, così da ridurre al minimo i tempi di fermo macchina e le costose uscite per interventi di assistenza. 

News correlate