Home / News / Motolivellatrice GD675-7 di Komatsu

Motolivellatrice GD675-7 di Komatsu

Motolivellatrice GD675-7 di Komatsu

Maggior comfort, motore potente certificato EU Stage V, sistema di post-trattamento “heavy duty” con filtro antiparticolato diesel Komatsu (KDPF), riduttore catalitico selettivo (SCR), comandi più semplici e funzionali: ecco alcune caratteristiche della nuova motolivellatrice GD675-7 ,

Il potente motore SAA6D107E-3 da 218 HP (163 kW) Komatsu Stage V, consente di selezionare la modalità appropriata, Economy o Power, sulla base dei parametri operativi dell'applicazione.

Motor grader con trasmissione a doppia modalità

Contribuisce a ridurre il consumo di carburante fino al 15%
Ogni componente del sistema di post-trattamento è stato progettato insieme al motore per garantire efficienza nel consumo di carburante ed emissioni di scarico minime.

La trasmissione a 2 modalità Komatsu (8 marce in avanti, 4 in retromarcia) fa sì che l'operatore usufruisca dell'elevata velocità di traslazione e del ridotto consumo di carburante della presa diretta, nonché della maggiore trattività e del maggiore controllo di un convertitore di coppia.

Il cambio Power Shift Komatsu, progettato e realizzato specificamente per le sue motolivellatrici, consente un cambio immediato alla massima potenza, oltre all'avanzamento lento e al cambio automatico per le marce superiori.

Anche la cabina è stata rivista: come?
  • un nuovo cambio,
  • pedale di avanzamento lento per un controllo preciso della macchina,
  • volante più piccolo che migliora la visibilità,
  • nuova leva di sterzo,
  • braccioli multiposizione,
  • nuove console reversibili sinistra/destra,
  • sedile ammortizzato ad aria ad alta capacità attenua le vibrazioni della macchina in cabina,
  • articolazione con “arresto al centro”,
  • due valvole di comando idrauliche a cinque sezioni.

Quanto al controllo del livello, la GD675-7 è predisposta per l'installazione plug & play del sistema TOPCON 3DMC senza bisogno di installare successivamente alcuna valvola.
Il sistema idraulico CLSS (Closed-Center Load Sensing), con pompa a portata variabile, eroga flusso e pressione solo quando necessario, con minore consumo di carburante e produzione di calore.

Correlati

Il nuovo punto di riferimento Komatsu per Torino, Asti e Cuneo è la Longhin srl. Una struttura apprezzata e che ha basato la propria fortuna su serietà e professionalità

La T.B. snc di Burnelli Diego ha ricevuto il primo dozer Komatsu D65Exi-18 venduto in Italia

News correlate