Home / News / Hyundai acquisisce una quota del 34,97% di Doosan

Hyundai acquisisce una quota del 34,97% di Doosan

Hyundai acquisisce una quota del 34,97% di Doosan

Con il suo partner del consorzio, KDB Investment, Hyundai ha firmato il contratto formale per acquisire una quota del 34,97% della società Doosan, il 5 febbraio, conferendole il controllo di gestione della società.

Secondo Hyundai, Doosan Infracore manterrà il suo sistema di gestione indipendente e verranno compiuti tutti gli sforzi per mantenere gli attuali livelli di dipendenti.

La società ha anche affermato che si aspetta che l'accordo elevi entrambe le società ai livelli più alti nel mercato globale delle costruzioni, attraverso una combinazione di economie di scala e investimenti in tecnologie avanzate, tra cui l'elettromobilità e l'automazione.

Il presidente di Hyundai Heavy Industries, Kwon Oh-gap, ha dichiarato: "Siamo felici di avere Doosan Infracore, il principale produttore nazionale di macchine movimento terra con grandi talenti e know-how, sotto il nostro ombrello, e sentiamo la grande responsabilità di renderlo migliore attività commerciale".

"Non risparmieremo alcuno sforzo nell'investire in tecnologie futuristiche per tenere il passo con il flusso nel mercato per le due società per migliorare il loro status di posizione di primo livello nel mercato mondiale".

Hyundai acquisisce la partecipazione del 36% in Doosan Infracore, di proprietà di Doosan Heavy Industries & Construction. Le restanti azioni di Infracore sono negoziate alla borsa coreana. Sebbene non sia una quota di maggioranza, questa è la più grande partecipazione singola nella società e conferisce il controllo di gestione.

L'accordo non include Doosan Bobcat. Doosan Infracore detiene il 51% di Doosan Bobcat, mentre il resto delle azioni è negoziato alla borsa coreana. Resta inteso che la partecipazione del 51% verrà trasferita ad un'altra parte del gruppo Doosan prima che Hyundai concluda l'acquisizione del 36% di Doosan Infracore.

Correlati

News correlate