Home / News / Hyundai HX220AL, uno Stage V in Germania

Hyundai HX220AL, uno Stage V in Germania

Hyundai HX220AL, uno Stage V in Germania

Il nuovo escavatore Hyundai HX220AL è stato acquistato dalla Holzer Erdbau- und Baggerbetrieb con sede a Oberhausen presso Weilheim, una tipica azienda a carattere familiare operante localmente nel settore movimento terra.

Le attività aziendali sono concentrate sulle opere di movimento terra, ingegneria civile e demolizione.

Particolare enfasi è posta su qualità, orientamento al cliente e sostenibilità.
Il titolare dell'azienda Jakob Holzer sottolinea: "Abbiamo un'ottima relazione con la Fischer u. Schweiger GmbH in Zusmarshausen risalente a molti anni fa.

E quando è giunto il momento di acquistare un altro escavatore per i lavori di demolizione e ingegneria civile, sapevamo già che avremmo puntato sull'ultima generazione di macchine Hyundai – la Serie A”.

Anche l'operatore Peter Müller, che vanta ben 20 anni di esperienza al comando di diversi escavatori, è ampiamente soddisfatto del suo compagno di lavoro sudcoreano: "L'escavatore spicca su tutti gli altri. La cabina è molto silenziosa e la possibilità di preselezionare la pressione operativa e il flusso d'olio per gli attrezzi rende quest'escavatore una macchina altamente versatile".

Basso consumo di carburante, manovrabilità migliorata e tempo di operatività aumentato, rendono questo escavatore cingolato da 22 ton conforme allo Stage V una macchina degna di nota.

Holzer lo utilizza per le demolizioni, dove l'escavatore ha dimostrato tutto il suo valore con pinze per selezione, martello idraulico, polverizzatore e benna.

Consegnato con propulsore della nuova piattaforma motoristica (Stage V), nuovo regolatore del flusso idraulico, comandi dell'operatore ottimizzati con guida 2D/3D, nuove funzioni di sicurezza, tempo di operatività e produttività migliorati, quest'escavatore cingolato da 22 ton ha le carte in regola per lasciare segno nel segmento delle macchine da costruzione.

L'escavatore HX220AL integrerà alcune delle nuove tecnologie Hyundai:
• EPFC o Controllo elettrico del flusso pompe.
L'EPFC ottimizza l'efficienza nei consumi carburante e la controllabilità mediante una tecnica di riduzione del flusso adattata alle condizioni operative dell'escavatore.
• Il Blocco di sicurezza automatico previene l'azionamento/avviamento involontario dell'escavatore e migliora la sicurezza.
• Guida Eco indica sul quadro strumenti lo stato di funzionamento inefficiente e permette di evitare un eccessivo consumo di carburante derivante da condotte lavorative improprie.
• MG/MC: o Machine Guidance / Machine Control. Indica lo stato operativo e ¬comanda in automatico l'attrezzo per supportare l'operatore. L'MG visualizza la posizione della punta della benna ¬in relazione alla superficie target predefinita.



Correlati

News correlate