Home / News / 8 gru Raimondi al lavoro negli Emirati Arabi

8 gru Raimondi al lavoro negli Emirati Arabi

8 gru Raimondi al lavoro negli Emirati Arabi

Con una superficie superiore a 2 milioni di metri quadrati, Aljada, negli Emirati Arabi Uniti, è destinata a trasformarsi in una comunità completamente autonoma con ampi quartieri residenziali, un parco commerciale con più di 46.000 metri quadrati di spazio libero, il Central Hub, un nuovo quartiere per gli Emirati Arabi Uniti in cui dedicarsi al divertimento, e un complesso di alloggi per studenti.

Inaugurato ad aprile dello scorso anno, verrà completato entro il 2025.

Due le tipologie di gru messe a disposizione dalla Raimondi Cranes: la MRT223 topless ha il compito di partecipare alla costruzione del centro vendite di Aljada, progettato dall'archistar Zaha Hadid.
Le sette MRT111 sono invece posizionate in un’area diversa rispetto all'altra gru, e si occupano del sollevamento di materiali sul luogo di lavoro come parte della costruzione in corso.

Wael Hasan, direttore commerciale di Raimondi Middle East ha così commentato: "Le MRT111, con una portata massima di 8 tonnellate e ad altezza libera, sono estremamente versatili. Questo rende i mezzi ideali per un cantiere di queste proporzioni e caratteristiche, perchè si possono spostare in base alle necessità man mano che il progetto procede".

Le lunghezze del braccio della gru MRT111 vanno da 50 metri a 60 metri mentre il braccio del MRT223 misura 70 metri.

News correlate