Home / News / Interrotti i lavori del tunnel dell'Himalaya

Interrotti i lavori del tunnel dell'Himalaya

Interrotti i lavori del tunnel dell'Himalaya

Sospesi i lavori, per un costo di 1 miliardo di dollari, per il tunnel che attraverserebbe la catena montuosa dell'Himalaya.

I problemi si sono verificati per la prima volta a settembre 2018, quando il contraente Infrastructure Leasing and Financial Services è fallito.

Secondo il Financial Times il contraente ha lasciato debiti per circa 13 miliardi di dollari.

Il governo indiano ha invitato a presentare offerte per un nuovo appaltatore per il progetto, ma questo è stato sospeso nell'agosto 2019.

Si prevedeva che le offerte sarebbero iniziate in un secondo momento, ma ciò non si è verificato e secondo i rapporti non vi è alcun segnale che il progetto riprenderà presto.

Il primo ministro indiano Modi ha definito il tunnel un "miracolo tecnologico". Il governo indiano si è impegnato a spendere 1,4 trilioni di dollari in infrastrutture e progetti industriali viste le scarse infrastrutture che limitano lo sviluppo economico del Paese.