[2022] Mercato escavatori gommati in crescita

Oggi vi proponiamo una interessante rielaborazione sui dati forniti da Ritchie Bros per il mercato degli escavatori gommati, macchine che  costituiscono una preziosa variante per una flotta di mezzi movimento terra ed offrono, alle imprese edili, diversi vantaggi rispetto agli escavatori cingolati.

Le caratteristiche?
  • possono essere facilmente trasportati 
  • hanno una migliore mobilità in cantiere: un escavatore gommato sa essere estremamente stabile anche sui terreni più morbidi e sconnessi.
Vista quindi l'importanza e le peculiarità del mezzo, approfondiamo le ultime tendenze, l'offerta sul mercato e l'andamento dei prezzi degli escavatori gommati usati.

Escavatori gommati nuovi o usati?

Le case costruttrici di escavatori gommati sviluppano costantemente nuovi prodotti dotati di tecnologie all’avanguardia per soddisfare le normative sulle emissioni e le esigenze dei loro clienti.

I produttori stanno anche rispondendo alla crescente necessità di mezzi compatti che possano essere facilmente impiegati in città.

>>DOOSAN<<, per esempio, ha recentemente annunciato il lancio di un nuovo escavatore gommato da 10 tonnellate, progettato per operare in aree ristrette e alimentato da un motore D34 che si dice superi le normative Stage V.

Alla fine dello scorso anno, >>KOMATSU<< ha annunciato una nuova gamma di macchine compatte tra cui il PW98MR-11, un escavatore gommato Stage V che offre il 10% in meno di consumo di carburante.
L'escavatore Komatsu PW98MR-11 con ridotto raggio di rotazione posteriore

Senza dubbio, nel settore della macchine movimento terra continuano ad esserci problemi e ritardi nella consegna dei mezzi nuovi, causati dalla pandemia di Covid-19, dalla scarsità di chip per computer e dall’aumento del costo delle materie prime.

Dal 2020 le imprese di costruzioni europee stanno subendo i ritardi nella consegna dei macchinari nuovi, con tempi di attesa sempre più lunghi e una conseguente difficoltà nell’approvvigionamento di mezzi ed attrezzature.

La forte spinta nel settore delle costruzioni, grazie al PNRR e agli incentivi fiscali per le ristrutturazioni edilizie, ha stimolato la necessità di acquistare macchine movimento terra.

Le imprese stanno prendendo in considerazione diverse modalità per trovare i macchinari di cui hanno bisogno nei loro cantieri, e sia il settore del noleggio che il mercato dell’usato sono più popolari che mai.


Gli escavatori gommati non fanno eccezione a questa tendenza.

Il mercato dell’usato degli escavatori gommati

Da dieci a dodici mesi sono ormai i tempi di consegna per un escavatore cingolato nuovo.

Ma anche trovare e acquistare l'escavatore giusto sul mercato dell'usato è diventato più difficile.

Se controlliamo il parco macchine delle aste e del Marketplace-E di Ritchie Bros., un barometro interessante per capire come sta il settore dell’usato, notiamo un calo del 10% nel numero di escavatori cingolati venduti nel 2021.

Guardando agli escavatori gommati nello specifico, l'offerta è diminuita nel 2019 e nel 2020, ma - cosa interessante - ha visto un piccolo aumento nel 2021.

Negli ultimi cinque anni, Ritchie Bros. ha venduto oltre 1.800 escavatori gommati in Europa, di cui 280 nel 2021.

Liebherr è rimasto il marchio dominante nel segmento degli escavatori gommati, seguito da Komatsu e Hitachi, per numero di unità vendute alle aste Ritchie Bros. e sul Marketplace online.

Il modello >>LIEBHERR<< più venduto è stato l'escavatore gommato A314 e il modello Komatsu più popolare è stato il PW98MR-6.

Escavatore gommato a314 Liebherr

La scarsa offerta combinata con una maggiore richiesta continua a spingere la domanda di escavatori gommati.

Negli ultimi cinque anni, nelle aste e sulle piattaforme online di Ritchie Bros. sono stati venduti più di 1.800 escavatori gommati e i prezzi rivelano una forte tendenza al rialzo.

ESCAVATORI GOMMATI

Escavatori gommati usati: prezzi in aumento del 16%

Anche se l'età media della macchina è aumentata, il prezzo mediano di un escavatore gommato usato è stato di 20.000 euro nel 2019, 24.000 euro nel 2020, ed è salito ulteriormente nel 2021 a 28.000 euro.

Confrontando il 2020 con il 2021, il prezzo mediano è aumentato di oltre il 16%.

I Paesi più attivi nella richiesta e nell’acquisto di escavatori gommati sono Polonia, Spagna, Francia, Paesi Bassi e Italia.

Nel 2021, alcuni degli escavatori gommati di seconda mano venduti da Ritchie Bros. hanno raggiunto prezzi di vendita vicini a quelli delle macchine nuove.
Hitachi ZX170W-6

Ad esempio, un escavatore >>HITACHI<< ZX170W-6 del 2019 mai usato è stato venduto per 157.500 euro in Francia.

Un altro ottimo risultato è stato registrato da un >>CATERPILLAR<< MH3024 del 2018, venduto nel Regno Unito per 96.000 sterline (114.869 euro).

MH3024 DI Caterpillar

L’MH3024 DI Caterpillar garantisce produttività e affidabilità che fanno la differenza nella movimentazione dei materiali

I modelli con poche ore sono particolarmente difficili da trovare e vengono venduti a prezzi elevati.

Un escavatore gommato Komatsu PW160-11 del 2019 con appena 300 ore è stato venduto nei Paesi Bassi per ben 109.000 euro.

Le imprese edili che stanno cercando escavatori gommati nuovi o usati continueranno comunque a fronteggiare alcune sfide e difficoltà di approvvigionamento nel 2022.

Fonte RITCHIE BROS.

Correlati

Dall'inizio degli anni 2000, le macchine edili compatte (inferiori a 60 quintali) sono diventate sempre più richieste, con un aumento progressivo e costante anno su anno.

News