Home / News / Viadotto Imera sulla Palermo - Catania

Viadotto Imera sulla Palermo - Catania

Viadotto Imera sulla Palermo - Catania

E' stato avviato il 17 giugno 2020 il varo in quota del primo dei sette conci che costituiranno l’impalcato del nuovo viadotto Imera, sull’autostrada A19 Palermo-Catania.

Nel 2015 una frana aveva gravemente danneggiato il ponte e la circolazione era stata interrotta per sette mesi lcon unghe deviazioni ai veicoli, situazione poi alleviata dalla realizzazione di una variante.

La difficoltà è comunque rimasta, come prova il fatto che questo viadotto è stato spesso citato come un problema da risolvere per l’autotrasporto siciliano.

Nel 2018 sono iniziati i lavori per la sua ricostruzione, ritardati da vari eventi: le cattive condizioni meteo dell’inverno 2018-2019, che hanno rallentato i lavori per le fondazioni, e le difficoltà finanziarie della società che doveva costruire l’impalcato metallico e infine la pandemia di coronavirus.

Ma ora il cantiere è ripreso.

La struttura sarà composta da tre campate di grande luce per uno sviluppo totale di 270 metri.  Una campata centrale di 130 metri di luce darà modo di scavalcare la parte centrale del corpo di frana. L’impegno di Anas proseguirà, allo scopo di ultimare l’opera nel più breve tempo possibile, con le successive operazioni di varo, che continueranno anche nei prossimi giorni.