Home / News / Salini Impregilo: appalto di 225 milioni di euro in Repubblica Ceca

Salini Impregilo: appalto di 225 milioni di euro in Repubblica Ceca

Salini Impregilo: appalto di 225 milioni di euro in Repubblica Ceca

Player mondiale nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture complesse, Salini Impregilo si è aggiudicata la costruzione di una sezione autostradale nel sud della Repubblica Ceca, del valore di 225 milioni di euro.

In joint-venture con il partner slovacco Doprastav, costruirà il Lotto 2 (12,53 km) di una sezione dell'autostrada D3, che costituisce parte della circonvallazione della città di Ceskie Hodejovice, vicino il confine austriaco. La parte più significativa del progetto, è rappresentata dalla costruzione di un ponte lungo 780 metri, che attraverserà il Fiume Malsi.

Oltre a questa nuovo progetto, nella Repubblica Ceca Salini Impregilo ha già realizzato l’ospedale pediatrico Janske Lazne e le torri dei complessi di uffici a Kovo e Motokov.

Si consolida in questo modo la sua presenza nell’Europa orientale: nell’agosto 2018 il gruppo si era aggiudicato la progettazione e costruzione della sezione “Lotto 3” della Superstrada S7 Expressway, che in Polonia collegherà Widoma a Cracovia. Lungo 18,3 km, includerà quattro corsie e 38 strutture, tra cui cavalcavia, ponti, attraversamenti per animali e un viadotto di due chilometri.
La Superstrada S7 Expressway attraverserà la Polonia, da Gdansk, a nord, sino a Cracovia, a sud.