Home / News / A Torino la più grande rotonda sotterranea d'Italia

A Torino la più grande rotonda sotterranea d'Italia

A Torino la più grande rotonda sotterranea d'Italia

Stanno proseguendo i lavori per la realizzazione di una rotonda sotterranea, a Torino, percorribile sia a livello interrato che a livello di superficie. 



Con un diametro di 52 metri e una copertura in acciaio protetto dal fuoco del peso di circa 700 tonnellate è un'opera unica nel nostro Paese, per dimensioni.

L'opera futuristica porta la firma della Cimolai di Pordenone, chiamata dalla multinazionale Strabag per risolvere un progetto ingegneristica molto complesso, da consegnare in tempi brevi.

Il cantiere ha lavorato in sicurezza e nei tempi previsti per consegnare un’opera che regolarizzerà la viabilità della zona, mettendo in relazione diretta il sottopasso di corso Giambone con le vie Nizza e Passo Buole e consentirà un accesso diretto ai parcheggi del grattacielo Regione Piemonte e del futuro Parco della Salute.

L'area sarà così riqualificata e resa funzionale. Il costo dei lavori, compresa la cupola, è valutato in 4,4 milioni di euro.