Home / News / Camion a gas naturale Iveco in Bulgaria

Camion a gas naturale Iveco in Bulgaria

Camion a gas naturale Iveco in Bulgaria

Al fine di espandere la propria capacità di fornire servizi logistici più eco-sostenibili ai suoi partner, PIMK Ltd. – una delle principali aziende di trasporto in Bulgaria – ha aggiunto alle fila della propria flotta di veicoli a gas naturale compresso (CNG) 40 nuovi Iveco Stralis NP 460 CV. 

"Durante quest'anno così decisivo e movimentato, crediamo che oggi più che mai sia importante prestare attenzione alle nuove tecnologie e alle soluzioni sostenibili al fine di continuare ad assicurare il raggiungimento dei principali obiettivi dell'azienda, tra cui la fornitura di servizi responsabili ai nostri partner. Questo rafforzerà il nostro ruolo di leadership come innovatori del segmento. È’ dimostrato che, nel tempo, il passaggio ai veicoli a gas naturale Iveco avvantaggia sia il nostro business che l'ambiente", afferma Penko Nestorov, proprietario di PIMK Ltd.

Con l'acquisto di altri 40 Iveco Stralis NP AS440S46T/P, PIMK Ltd. espande la propria flotta di camion alimentati a gas naturale compresso (CNG).

I vantaggi di questa tecnologia parlano chiaro: costi del carburante inferiori, riduzione di NO2, PM e CO2, minori pedaggi autostradali in Bulgaria e nessun pedaggio in Germania.

"A due anni dal nostro primo investimento nei veicoli a gas naturale Iveco, avendo toccato con mano i risultati, siamo giunti alla conclusione che è fondamentale continuare ad aumentare l'efficienza della nostra attività e la soddisfazione dei nostri partner.
Di conseguenza, PIMK ha deciso di investire nuovamente nei veicoli alimentati a gas naturale più potenti sul mercato", aggiunge Ilian Filipov, proprietario di PIMK Ltd.

L'investimento  di PIMK ottimizza il Costo Totale di Esercizio, che l'azienda considera un vantaggio fondamentale offerto dalla gamma di veicoli a gas naturale di Iveco.