Home / News / Berco rafforza il proprio aftermarket

Berco rafforza il proprio aftermarket

Berco rafforza il proprio aftermarket

Berco, da oltre un secolo sul mercato, è un'azienda che si occupa della produzione e fornitura del sottocarro e di componenti per i principali produttori mondiali di macchine pesanti, ha deciso di rafforzare la propria strategia focalizzata sull’aftermarket.

La strategia è chiara: ampliare le linee di prodotto per garantire al cliente un accesso completo a ricambi la cui produzione beneficia di alti livelli ingegneristici. In aftermarket, Berco fornisce catene a maglie e suole, ruote tendicingolo, ruote dentate, rulli inferiori e superiori.

Diego Buffoni, Head of Aftermarket Berco: “é questo un momento decisamente entusiasmante per Berco. La nascita di una nuova strategia aftermarket, una struttura chiara e l’incremento del portfolio prodotti stanno già creando opportunità di crescita ed entrate interessanti per la società. L’obiettivo è quello di offrire a ognuno dei nostri clienti nei vari settori industriali in cui operiamo un one stop shop nell’aftermarket heavy-duty per tutte le loro esigenze”.

L’offerta aftermarket di Berco è articolata su tre differenti linee di prodotto:
  • Original, fornisce alla clientela componenti identici alle corrispondenti parti di Primo Equipaggiamento, per geometria e processi produttivi
  • Platinum offre soluzioni innovative e personalizzate a quei grandi macchinari che si trovano a operare in condizioni estreme, climatiche e del suolo. Caratterizzata da un ciclo di vita maggiore e da un’affidabilità superiore,
  • Service per macchinari che operano nel mondo delle costruzioni.

I primi prodotti oggi disponibili per i clienti sono destinati a escavatori di 13, 20 e 30 t.
Questa linea è accompagnata da una garanzia elevata (2.000 ore in condizioni normali di esercizio) e si caratterizza per una migliore resistenza alle abrasioni, agli impatti e all’umidità. 

Il prossimo passo sarà rappresentato dalla Service Line per i bulldozer – catene, rulli e ruote dentate per le classi D4, D5 e D6 – che verrà presentata nella seconda parte del 2021.