Home / News / Mascus, il colosso dell'usato cresce anche in Italia

Mascus, il colosso dell'usato cresce anche in Italia

Mascus, il colosso dell'usato cresce anche in Italia

Oltre 400.000 annunci e più di 4 milioni di visite mensili; questo i numeri principali che fanno di Mascus uno delle più importanti piattaforme per la vendita di macchine e attrezzature usate nel mondo.

Nata nel 2000 in Olanda, già dal 2001 aveva la sua versione italiana, raggiungibile all'indirizzo www.mascus.it, oggi può contare su versioni in 38 lingue di tutto il mondo e i suoi annunci vengono pubblicati in 50 Paesi. Dal 2016 Mascus fa parte del colosso delle aste canadese Ritchie Bros.

Importantissimi i dati del 2018, con 387.245 annunci di macchinari, di cui ben 188.640 afferenti al segmento delle costruzioni (che rimane la principale fonte di Mascus, seguito dal comparto agricolo e da quello dei trasporti).

Consultando ancora i dati rilasciati per il 2018 dall'azienda, vediamo che la tipologia di macchinario più gettonata è quella del trattore agricolo (con oltre 166.000 richieste), seguita dall'escavatore cingolato che ha segnato ben  146.894 richieste lo scorso anno; sul terzo gradino del podio le pale gommate (quindi ancora il segmento delle costruzioni sugli scudi) con quasi 100.000 richieste (per la precisione 98.544).

E nel nostro Paese? In Italia il primo posto incontrastato per le richieste riguarda gli escavatori cingolati (3.868), che scalzano i trattori agricoli (al secondo posto con 2.944 richieste di contatto), trovando al terzo posto i miniescavatori (da sempre il nostro Paese è uno dei primi al mondo per questo tipo di macchine) con 2.151 richieste.

Oltre che dal sito (ricordiamolo www.mascus.it) potete avere informazioni sull'attività italiana di Mascus a questo numero di telefono: 0523.818832.