Home / News / Kohler sceglie la fiera di Monaco

Kohler sceglie la fiera di Monaco

Kohler sceglie la fiera di Monaco

Kohler ha scelto la fiera di Monaco per presentare la nuova roadmap che trasformerà il Gruppo da produttore di potenza a fornitore di energia.
Sulla strada verso la decarbonizzazione, un primo passo in avanti è già stato fatto con l’acquisizione di Curtis, leader per le applicazioni electric vehicles e ibride.

L’acquisizione espande e diversifica il portafoglio prodotti Kohler, sfruttando l’esperienza di Curtis nel campo dell’elettrificazione, e consolidando l’impegno di Kohler verso le soluzioni ibride ed elettrificate.

La roadmap di Kohler verso l’elettrificazione si pone come primo obiettivo temporale il 2025, data in cui ci si aspetta decollerà.
La vision aziendale intende sviluppare soluzioni di sistema per EV sostenibili e tecnicamente valide, per aumentare le prestazioni dei motori a combustione interna affiancandogli anche delle soluzioni full electric, rendendo Kohler il partner migliore per le opzioni drop-in nei mercati principali.

Mantenimento degli standard alti quindi, soluzioni power unit integrate che permettono di operare nel modo più conveniente ed efficiente possibile, ma soprattutto modularità: una vasta scelta di soluzioni – hybrid, mild hybrid, full electric – per andare incontro ad ogni esigenza degli OEM. Concretamente, significa che Kohler sta lavorando sull’ibrido parallelo con la linea K-HEM, ma vuole ampliare anche all’architettura hybrid e full electric. Una nuova vision quella di Kohler, che quest’anno intende porre maggiore enfasi sull’innovazione e sullo sviluppo di nuove tecnologie per la transizione ecologica, con prodotti affidabili e prestazioni di livello globale. Non solo elettrificazione, ma studio di nuovi fuels per andare in contro alle diverse e mutevoli necessità degli OEM.