Home / News / Jekko un Bauma in grande stile

Jekko un Bauma in grande stile

Jekko un Bauma in grande stile

La partership con Fassi (che è entrata nel capitale Jekko) ha fatto davvero bene alla Jekko di Colle Umberto; il produttore di macchine di sollevamento fondata da Diego Tomasella aveva già di per sè performance da record sia in termini di fatturato sia per numero di novità sfornate di anno in anno, ma l'esperienza internazionale del gruppo di Albino ha portato un'ulteriore spinta, concretizzata anche da una serie di prodotti che sposano il meglio delle due aziende.

Bauma 2019 sarà l'occasione di toccare con mano questa iperattività, con numerose macchine nuove, in ogni segmento in cui la Jekko opera. Star assoluta, la nuovissima minigru SPX532, che sfoggerà una motorizzazione completamente elettrica alimentata da batterie al litio. Estremamente compatta (in configurazione di spostamento passa da una normale porta di abitazione), la SPX532 stupisce soprattutto per l'attenzione all'usabilità del radiocomando e del software di controllo (sviluppato internamente in Jekko), una delle principali pecche presenti nella maggior parte dei competitor.

Ecco tutte le novità e tutte le macchine esposte da Jekko a Bauma 2019
Interessantissima anche la JF990, la nuova minigru telescopica cingolata top di gamma Jekko (che per inciso è la più grande al mondo in questo segmento tipologico) che può arrivare a sollevare fino al mirabolante peso di 100 ton/m, il tutto con un peso operativo inferiore alle 23 tonnellate (ma si può arrivare a 28 nella versione con zavorra estesa). Qui si vede (e molto) uno dei primi frutti della sinergia tecnologica con Fassi Group.

Novità anche sui piccoli di casa, con due nuovi minipicker, l'MPK06 e l'MPK12, rispettivamente con portate di 600 e 1200 kg; qui l'innovazione sta tutta negli attuatori che per la prima volta sono completamente elettrici. Da ricordare però anche che entrambi i nuovi minipicker di Jekko sono a quattro ruote e si posso muovere senza problemi fuori strada.

Spazio anche per nuovi accessori, come la nuova gamma di ventose per il sollevamento al gancio di vetro piano e curvo. Si tratta di ventose a pompa doppia e che, oltre ad aspirare, hanno la funzione di blow-off per agevolare il rilascio del vetro.