Home / News / Iveco: connesso al 100% e sostenibile

Iveco: connesso al 100% e sostenibile

Iveco: connesso al 100% e sostenibile

Una innovazione che non smette mai di andare avanti, quella di Iveco, con i nuovi mezzi che si caratterizzano per la grande semplicità di guida e l'utilizzo di gas naturale, di idrogeno e altri carburanti alternativi, che riducono del 99% le emissioni di particolato.

S-Way, il possente mezzo stradale è costato 2,2 miliardi di dollari in innovazione e un altro centinaio di milioni sono serviti per adeguare gli stabilimenti produttivi spagnoli dove vengono realizzati i veicoli pesanti del Gruppo.

Gli obiettivo primari sono la connettività avanzata, la sostenibilità e il fatto di attirare autisti professionisti qualificati.

Ma c'è altro.

La cabina del nuovo Iveco ha una doppia altezza e una costruzione modulare

La nuova cabina è ridisegnata: il design è più aggressivo e più internazionale, tutto incentrato sul guidatore e le soluzioni fornite offrono eccellenti condizioni di vita a bordo grazie ad un ambiente spazioso, un'ergonomia di guida eccezionale, combinando funzionalità e comfort.

La struttura rinforzata, conforme allo standard ECE R29.03 sulla resistenza delle cabine in caso di incidente, e il campo visivo più ampio attorno al veicolo aumentano anche la sicurezza del conducente.

Le prestazioni aerodinamiche del nuovo mezzo sono aumentate con l'efficienza del carburante del veicolo di quasi il 4%.