Alle origini della collaborazione fra Vaga e Foresti Distribuzione Laterizi per il recupero del Palasport di Genova
Dopo la visita al cantiere genovese del New Waterfront di Levante (qui il link diretto al nostro articolo) basato sul masterplan di Renzo Piano, in cui abbiamo assistito alla fase dei lavori relativa all'adeguamento strutturale dello storico Palasport e approfondito con >>CDS Costruzioni Spa<< la modalità di impiego del calcestruzzo Betonfluid Rck 40 di >>Vaga srl<< per tutte le colonne portanti dell'edificio, siamo andati a scoprire una delle maggiori rivendite del territorio bresciano, che nella storia di questa partnership ha avuto un ruolo prezioso.
Uno degli autocarri di Foresti Distribuzione Laterizi al carico

Foresti Distribuzione Laterizi: nome storico, offerta che cresce

Si trova a Pralboino (Bs) la sede principale di Foresti Distribuzione Laterizi, una rivendita che costituisce una realtà ormai storica del territorio, ma che ha visto anche crescere negli anni la propria offerta. 
 

"L'azienda è stata fondata da mio padre nei primi anni Ottanta" racconta il titolare [Pietro Foresti]. "Mio nonno aveva una fornace che è stata chiusa proprio mentre mio padre iniziava a commercializzare prodotti per l'edilizia".
Il laterizio dà il nome all'azienda ....
... ma il ferro di questi tempi è altrettanto importante
"Questo è anche il motivo per cui abbiamo scelto di conservare il nome Foresti Distribuzione Laterizi: malgrado il nostro raggio d'azione si sia molto esteso negli anni, rimane l'affetto per il prodotto pesante e per le origini dell'azienda".
Continua Foresti: "La nostra crescita è passata dal progressivo allargamento delle classi merceologiche: in particolare, nei primi anni Novanta è stato creato il reparto legno, in cui trasformiamo il materiale per impieghi costruttivi".

Sottolinea Foresti: "Oggi abbiamo due divisioni: Piccole luci, rivolta al residenziale, e Grandi luci, dedicata al mondo degli appalti pubblici e delle grandi strutture con impiego della tecnologia X-lam. A differenza di altre rivendite, noi ci poniamo come interlocutori per l'impresa: non le consegniamo un prodotto finito, ma un supporto per consentirle di ampliare l'offerta dei nostri clienti verso il fruitore finale".
Ma è sul reparto legno, creato negli anni '90, che si sono concentrati gli investimenti tecnologici e produttivi
"Oggi abbiamo dodici punti vendita dislocati fra Brescia, Cremona e Bergamo: il volume d'affari maggiore è nella provincia bresciana, ma in base alla tipologia e al valore intrinseco del prodotto riusciamo anche a gestire forniture più complesse al di fuori della nostra area, come appunto quella per il cantiere di Genova".
Il punto vendita dell'utensileria e DPI di Pralboino di Foresti Distribuzione Laterizi

La collaborazione: partnership, visione e contenuti tecnici

Come ha preso avvio questa storia di successo, che ha portato Foresti Distribuzione Laterizi a collaborare con Vaga al cantiere del New Waterfront di Levante?

"Abbiamo da sempre molta attenzione per l'aspetto umano del nostro lavoro" ha premesso Foresti: "mio padre è riuscito a creare una squadra di persone molto competenti e con valori importanti, e siamo convinti tuttora che sia questo a fare la differenza, soprattutto in un mercato ultra-competitivo, in cui non è solo l'ultimo prezzo a farla da padrone".

Gli elementi in legno vengono preparati in stabilimento con tutte le lavorazioni necessarie a eseguire rapidamente il montaggio in cantiere
Sono presenti le divisioni Piccole Luci e Grandi Luci: quest'ultima si rivolge ai grandi appalti con la tecnologia X-lam
"Ai nostri clienti cerchiamo sempre di assicurare una partnership per la ricerca delle soluzioni più adatte, consigliando il prodotto migliore al minor costo possibile: si tratta di una grande responsabilità, cui si riesce a far fronte grazie al lavoro di squadra tra le varie professionalità presenti sul territorio. Con CDS abbiamo un rapporto pluriennale di collaborazione attraverso il nostro responsabile di zona Paolo Crestini, che segue quattro nostri punti vendita".

"A fronte di una specifica esigenza manifestata dall'impresa riguardo al cantiere del Palasport, e a seguito di una valutazione in loco insieme all'agente di zona di Vaga, Paolo è andato alla ricerca di una soluzione che fosse soddisfacente innanzitutto dal un punto di vista tecnico, ma anche da quello economico".

La rete di Vaga e la sua presenza sul territorio

Con [Fabrizio Fumagalli] di Vaga Srl, che ci ha accompagnato nella visita, si è parlato anche della rete di agenzie cui si appoggia l'azienda, Rappresentando Srl, e del modo in cui è strutturata.

"Rappresentando si muove sul territorio con una serie di agenti che hanno il mandato nelle rispettive aree e lavorano con le più importanti rivendite locali" ci ha spiegato Fumagalli. " [Giordano Bracchi] è l'agente mandatario per l'area di Brescia insieme al socio [Luigi Senatore]. L'agenzia è strutturata a propria volta con due collaboratori: [Chiara Bazzoli], che interagisce con gli studi di progettazione, e [Francesco Crestini] che è presente sui cantieri".
"Giordano aveva un rapporto già consolidato con Foresti Distribuzione Laterizi, una delle punte di diamante del bresciano: quando mi ha contattato con la richiesta specifica per il cantiere del Palasport di Genova, ho chiesto di visionare il capitolato insieme al nostro Responsabile tecnico, [Enrico Parmini], e individuato con lui il prodotto idoneo nel Betonfluid, già ampiamente testato e impiegato in vari interventi sia in ambito edilizio sia infrastrutturale, come quello riguardante le pile di alcuni viadotti dell'Autobrennero".

"Tengo a sottolineare che è stato fondamentale per la piena riuscita di questa partnership il fatto di avere come interlocutore un giovane imprenditore dotato di visione come Pietro Foresti, attento ai contenuti tecnici dei prodotti Vaga di fascia più alta".  

Una collaborazione che si consolida

Il rapporto fra Foresti Distribuzione Laterizi e Vaga è di lungo corso e si è consolidato con la collaborazione per la fornitura del calcestruzzo autocompattante per il Palazzetto dello Sport di Genova
E proprio al titolare di Foresti Distribuzione Laterizi, per concludere, chiediamo di proiettare uno sguardo al futuro: dopo l'esperienza positiva col cantiere genovese di CDS Costruzioni, la collaborazione con Vaga è destinata a intensificarsi?

"Sicuramente è di buon auspicio per una collaborazione ad ampio spettro. Anche quello con Vaga e il gruppo cui appartiene è un rapporto costruttivo già avviato da anni, e che ci ha già portati a lavorare bene insieme. Parliamo quindi di un'azienda forte e di livello, e questo ci dà la consapevolezza di avere accanto un partner importante anche per il futuro".

Potrebbero interessarti anche

Il calcestruzzo Rck 40 Betonfluid e l'assistenza dei tecnici Vaga a CDS costruzioni per l'adeguamento strutturale del Palasport di Genova, incluso nel masterplan di Renzo Piano