Home / News / Bando della Provincia di Como per la piscina di Porlezza

Bando della Provincia di Como per la piscina di Porlezza

Bando della Provincia di Como per la piscina di Porlezza

Posizione invidiabile quella di Porlezza (Como), borgo adagiato sulle sponde del Lago di Lugano. Rinomata meta turistica estiva, grazie alla presenza delle Prealpi, il paese è molto frequentato anche in primavera e autunno.

Per aumentarne la ricettività e la qualità dei servizi, la Provincia di Como ha emesso il bando per la realizzazione di una piscina per il nuoto e la pallanuoto, fruibile tutto l’anno. Un progetto innovativo, non solo architettonicamente ma anche per quanto riguarda le tecnologie per l'efficientemento energetico, con l’utilizzo di fonti rinnovabili, pompe di calore e sistema geotermico. 

La costruzione della piscina, inoltre, farà di Porlezza un centro natatorio di prim’ordine, dato che le due principali strutture di Como sono rimaste chiuse nel periodo autunno-inverno per lavori di ristrutturazione. 

L’importo a base di gara è di €3.484.480,60 (IVA esclusa). Le categorie SOA sono: OS18-A (Componenti strutturali in acciaio), prevalente; OG1 (Edifici civili e industriali), OS28 (Impianti termici e di condizionamento), OS30 (Impianti interni elettrici, telefonici, radiotelefonici e televisivi), OS6 (Finiture di opere generali in materiali lignei, plastici, metallici e vetrosi) e OS22 (Impianti di potabilizzazione e depurazione), scorporabili. 448 i giorni di lavoro previsti.

I documenti di gara sono disponibili nel sito http://www.provincia.como.it e le offerte vanno inviate in via telematica entro il 12 giugno 2019 all'indirizzo http://www.arca.regione.lombardia.it/wps/portal/ARCA/.
 
Responsabile unico del procedimento è il geom. Carmen De Bernardi e quali punti di contatto, segnaliamo lo 031.230356 e le email sapcomo@provincia.como.it e sapcomo@pec.provincia.como.it.