Il mastro calzolaio



Testo di Redazione


Dobbiamo confessare che è un piacere poter parlare di una piccola realtà italiana – la Simvar di Salerno – che in pochi anni ha saputo costruirsi una nicchia nella produzione degli pneumatici per macchine movimento terra. Prodotti di altissima qualità apprezzati in Francia, Germania, Grecia, Lettonia, Montenegro, Russia e Svizzera.

L’azienda, nata nel 2009, tratta cingoli in gomma e pneumatici per autocarro, ma il fiore all’occhiello sono gli pneumatici per minipala e OTR antiforatura. Questi ultimi – denominati Simvar Antiforatura - consentono un utilizzo 5 volte superiore rispetto i modelli tradizionali, tanto da essere garantiti per 2000 ore. Oltre ad affrontare il forte stress che impongono gallerie o cave, si rivelano ideali nei cantieri, dove è normale trovare chiodi lasciati cadere dagli operai, o nei centri di raccolta rifiuti dove acidi, oggetti taglienti, vetri e lattine sono all’ordine del giorno.

Gli pneumatici pieni vengono prodotti con una mescola non dura, realizzata con gomme sintetiche e naturali. Questo materiale viene quindi reso ancora più elastico con l’applicazione di fori laterali, che evitano la trasmissione di urti alle parti meccaniche del mezzo. La gomma viene infine incapsulata in un cerchio di ferro, con un ottimo rapporto gomma/ferro. Il 90% del mercato del movimento terra è principalmente coperto da due misure - 10×16,5 e 12×16,5 – ma l’azienda di Salerno è di fatto in grado di soddisfare l’intera gamma delle minipale. Maggior durata e nessun costoso fermo macchina: Simvar Antiforatura è un prodotto la cui qualità e affidabilità di esercizio è in grado di incidere positivamente sui costi di gestione aziendale.  

TAG: Simvar | pneumatici | antiforatura | minipale



leggi anche..