8 assi pigliatutto



Testo di Redazione


Nuova versione per l’autogrù Demag AC 500-8, macchina che si presenta conforme alle normative Stage IV sulle emissioni sia negli Stati Uniti sia in Europa. Ulteriore punto di forza tecnico è l’affidabile sistema di controllo IC-1 Plus con interfaccia touch screen intuitiva, che calcola la capacità di sollevamento per ogni posizione del braccio, in funzione dell’angolo di rotazione della torretta.

Un grande vantaggio quando si lavora nell’area sopra gli stabilizzatori o se si utilizzano configurazioni degli stabilizzatori su aree limitate e contrappesi ridotti. Il calcolo in tempo reale, permette così di eseguire lavori per i quali vengono generalmente utilizzate gru con una capacità maggiore. Inoltre, la minor necessità di contrappeso, incide positivamente sui costi di trasporto.

Questa classe 500 t – lunga 17,15 m e equipaggiata da un braccio che raggiunge la lunghezza massima di 145,8 metri - è ancora la macchina a 8 assi più compatta della sua categoria; robusta, potente, veloce nell’allestimento ed efficiente nella logistica di trasporto, sia su strada che in cantiere.

TAG: Demag | autogru AC 500-8 | 8 assi | sollevamento



leggi anche..