Accordo John Deere e Wacker Neuson



Testo di Fabiana Valentini


John Deere, una delle più note aziende a livello internazionale nel settore delle macchine agricole, ha stretto una partnership con il gruppo Wacker Neuson, marchio tedesco specializzato nella fornitura di macchine e apparecchiature edili.

Obiettivo di questa partnership tra le due realtà è esportare i miniescavatori a marchio John Deere, prodotti da Wacker Neuson nello stabilimento cinese di Pinghu, nei mercati di Cina, Asia sud-orientale e Oceania. I modelli di riferimento sono quelli che vanno da 1,7 a 7,5 tonnellate, progettati dagli ingegneri specificatamente per i Paesi dell’Asia.

Il nuovo accordo rafforza la partnership che i due marchi hanno già in essere dal 2017 e che vede John Deere distribuire i prodotto Kramer nel mercato agricolo: pale gommate, pale gommate telescopiche e sollevatori telescopici.

Un sodalizio destinato a durare a lungo termine e a inserirsi nei mercati chiave tutt’oggi in crescita: “In collaborazione con Wacker Neuson, John Deere sta sfruttando l'esperienza e il successo dei  prodotti Wacker Neuson orientati al cliente", ha affermato David Thorne, vicepresidente senior vendite e marketing di John Deere Construction & Forestry.

I miniescavatori verranno introdotti nei nuovi mercati asiatici nei primi mesi del 2019 e proposti ai futuri clienti attraverso la rete di concessionari John Deere.

TAG: John Deere | Wacker Neuson | miniescavatori | accordo



leggi anche..