Da secoli al servizio 
dei più deboli



Testo di Simon Corbal


La “Casa di Riposo di Mestre” ha ripreso dal 1997 il suo nome originario di “Antica Scuola dei Battuti”, le cui tavole di fondazione risalgono al 1302. Attualmente il nome completo è “Antica Scuola dei Battuti – Ente per la gestione di servizi alla persona”: un IPAB (Istituzione pubblica di assistenza e beneficienza) il cui Consiglio di Amministrazione è nominato dal Sindaco di Venezia. La struttura offre accoglienza e assistenza agli anziani non autosufficienti, persone con problemi psichici, Alzheimer e altre demenze.

Per i lavori di ristrutturazione e ampliamento dell’edificio D della sede dell’Ente, è stato emesso un bando (codice 184936B) per l’importo, compresi gli oneri per la sicurezza e IVA esclusa, di € 3.881.242,65. La categoria prevalente è OG1 – (Edifici civili e industriali) e la data di scadenza per la presentazione delle offerte il 31.8.2018.


Responsabile del procedimento è l’arch. Simona Campedel, mentre il disciplinare e la documentazione di gara sono reperibile all’indirizzo
 https://www.anticascuoladeibattuti.it/cig7545913C63 
Per contatti e invio delle offerte: Antica Scuola dei Battuti – I.P.A.B. –

Servizio Tecnico Patrimonio, via Spalti 1, 30174 Mestre-Venezia; tel. 041/5072111-117-217-317 - email: info@anticascuoladeibattuti.it oppure
info@pec.anticascuoladeibattuti.it

TAG: bando edilizia assistenziale | ristrutturazione bandi | bando Mestre | appalti gare bandi



leggi anche..