Da Takamatsu con furore



Testo di Simon Corbal


Sbarco in Europa per due gru telescopiche cingolate di Tadano: una GTC–800 e una GTC–600, rispettivamente da 80 e 60 ton. La prima è equipaggiata con un braccio di 43 m a cinque sezioni e dispone di un’estensione di 11,5 m, mentre quattro sono le sezioni del braccio da 36 m della seconda; anch’essa comunque dotata di un’estensione di 11,5 m. L’altezza di sollevamento massima è di 60,4 m, ma in opzione è disponibile un braccio di 2,5 m con capacità di 21,4 ton.

Le due gru sono alimentate da un motore Cummins QSB6.7 da 231 kW Stage IV e si fanno apprezzare per il sistema Opti-width, che consente il posizionamento simmetrico o asimmetrico per assicurare la migliore capacità di sollevamento con qualsiasi larghezza dei cingoli. Si tratta di una funzione particolarmente utile nel caso di cantieri con spazio di manovra limitato.

Marcata CE, la GTC-800 è commercializzata in tutto il mondo, mentre la GTC-600 sarà conforme CE da questa estate.

TAG: Tadano | gru cingolata GTC-800 | gru cingolata GTC-600 | sollevamento



leggi anche..