Moduli su moduli



Testo di Simon Corbal


Da diversi anni il gruppo thailandese Silamas, è tra i maggiori clienti Goldhofer del continente asiatico. Un ruolo destinato inevitabilmente a crescere dopo l’ordine di 150 moduli THP/SL-L: il più grande della storia per l’azienda di Memmingen.

Un ordine che porterà il numero di moduli Goldhofer della flotta Silamas a 550. Ovvimente entusiasta Jean-Philippe Martin, direttore vendite di per l’Asia, che vede nella scelta del gruppo di Samuthprakan un concreto attestato di stima per i prodotti del costruttore tedesco.

Il massiccio acquisto di moduli, dichiara il CEO di Silamas Chompoo Glinpu, si deve "alla buona situazione del mercato e alle nuove esigenze dettate dai regolamenti sulla circolazione stradale thailandese". Questi, infatti, impongono una riduzione del numero di assi configurabili per veicolo, aumentando inevitabilmente la necessità di un maggior numero di questi ultimi a parità di carico totale.

TAG: Goldhofer | moduli THP/SL-L | Silamas Thailandia | trasporti eccezionali



leggi anche..