Liebherr L1-24, con Niederstaetter a spasso per il nord Italia



Testo di Simon Corbal


Saranno 13 gli eventi pratico-dimostrativi in situazioni di cantiere che Niederstätter sta organizzando nel Nord Est, dove l’unica protagonista sarà la piccola gru automontante Liebherr L1. La prima tappa è prevista a Trento, oggi 12 aprile, alla quale seguiranno Verona, Vicenza, Padova, Venezia,Treviso, Pordenone e Belluno, fino al 19 aprile.


La L1-24, con sbraccio di 27 metri, è il più piccolo prodotto dalla casa tedesca. Si tratta di una gru a torre, idraulica e automontante, di facile e veloce montaggio, con altezza del sottogancio di 19 metri, posizione del braccio a 10° e 20°, capacità di punta di 800 kg, raggio di rotazione di 1,95 metri e sistema di appoggio flessibile.


Con l’ausilio del Micro Move e con il sistema per evitare le oscillazioni, permette il posizionamento millimetrico del carico per lavori di alta precisione, anche in cantieri particolarmente angusti. La predisposizione per l’installazione del Lidat, il sistema Liebherr di trasmissione dati e di localizzazione della macchina, consente alla gru di rispondere ai requisiti fissati dal Mise per rientrare a pieno titolo nel Piano industria 4.0 e consentire a chi l’acquista di usufruire dell’iper-ammortamento, con un risparmio fiscale del 60%.

“Niederstätter open site demonstration” è un evento al quale possono partecipare tutti. 
I tecnici specializzati Niederstätter vi mostreranno le grandi capacità di questa rivoluzionaria macchina.


Per informazioni e per vedere tutte le tappe del tour 
http://www.niederstaetter.it/osd-etappen-tappe/

TAG: Niederstaetter | dimostrazioni gru automontante Liebherr L1-24 | Niederstätter open site demonstration | sollevamento



leggi anche..