Impegno globale, sviluppo locale


Manitou

Testo di Simon Corbal



Nel 2015 i paesi di tutto il mondo hanno condiviso il programma dell’ONU per lo sviluppo sostenibile articolato in 17 obiettivi, chiamato Agenda 2030. In base ad esso, governo, imprese e società civile, hanno preso l’impegno di sradicare tutte le forme di povertà, combattendo le ineguaglianze e i cambiamenti climatici. Tra i gruppi industriali coinvolti vi è Manitou, che ha annunciato il lancio dell’iniziativa Elevation Frontiers, il cui scopo è la promozione dei suddetti obiettivi da attuarsi grazie alla collaborazione tra le filiali nord americane e alcune università.

Un progetto che rende orgoglioso Michel Denis, direttore generale del gruppo Manitou, il quale sottolinea come “Allineando i nostri obiettivi strategici agli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU, potremo assicurare un futuro sostenibile e ridurre il nostro impatto sull’ambiente. Nostro obiettivo – continua Denis – è fare di Manitou un leader mondiale impegnato localmente nelle comunità”.

Rick Alton, presidente della divisione CEP (Compact Equipment Products) e della filiale Manitou Equipment America evidenzia come, in quanto membro del Business Council dell’ONU e partner dell’iniziativa Principles for Responsible Management, Manitou desidera promuovere il cambiamento. “Questo progetto – ribadisce - offre infinite possibilità di soluzioni creative e innovative”. Soluzioni che troveranno applicazione sul campo, grazie a una classe dirigente formata alla responsabilità sociale e ambientale.

TAG: Manitou | Agenda 2030 | Elevation Frontiers | sollevamento



leggi anche..