5000 candeline



Testo di Simon Corbal


Sono due, e coincidenti, i motivi che hanno spinto Brandon Ferreira, Rob Howarth e Mark Curtis - rispettivamente director, construction manager e site supervisor di VolkerGround Engineering – a recarsi da Preston, Regno Unito, a Cesena, sede della Soilmec. Il primo: prendere in consegna la nuova perforatrice multifunzionale SR-95. 
Il secondo: unirsi ai festeggiamenti per la produzione della 5000ma macchina per LDP (pali di grande diametro).

Brandon Ferreira ha evidenziato come la SR-95 con configurazione a elica continua (CFA), abbia già un cantiere di destinazione: “La perforatrice, se tutto va bene, inizierà un progetto a Cardigan Bay, in Galles, il mese prossimo. La ragione per cui abbiamo voluto una macchina in grado di cambiare allestimento tecnologico velocemente è che questa attrezzatura farà pali trivellati e con elica continua nello stesso progetto, per questo la SR-95 è assolutamente perfetta per le nostre esigenze".

"Per quanto riguarda il nostro lavoro – continua Brandon - a Londra stiamo facendo molti pali profondi, quindi è molto importante avere nella nostra flotta una perforatrice in grado di portare a termine il lavoro. L’elemento 'dual purpose'  della perforatrice significa che la possiamo usare in diversi lavori con la stessa efficacia”.

Il perché, poi, VolkerGround Engineering si affidi a Soilmec è presto detto: “Abbiamo scelto Soilmec per l’innovazione, la tecnologia, l’apprendimento continuo e il miglioramento delle macchine da perforazione. Siamo in una 'technology age', in cui molto sta accadendo e Soilmec sta migliorando continuamente. Oggi è fondamentale per ogni business essere all’avanguardia di quello che si fa”.

TAG: Soilmec | perforatrice multifunzionale SR-95 | 5000 macchina pali grande diametro | VolkerGround Engineering



leggi anche..