Appuntamento a Malaga


Doosan Infracore

Testo di Simon Corbal


Doosan Infracore ha tenuto a Malaga, Spagna, un incontro delle concessionarie europee del settore macchine da costruzione; oltre 140 i presenti, tra cui i dirigenti e il top management. Un appuntamento importante, in quanto il primo dopo il trasferimento della divisione Doosan Heavy da Doosan Bobcat a Doosan Infracore,

Il CEO Dongyoun Sohn ha illustrato le strategie che dovranno permettere all’azienda di competere alla pari con i leader di mercato, su tutta la catena del valore: ricerca, sviluppo del prodotto, produzione, vendita e servizi. Tra le iniziative per espandere la quota nei mercati avanzati, Doosan Infracore intende concentrarsi sulla diffusione della tecnologia telematica Doosanconnect e sui sistemi d’’informazione e comunicazione. Ovvero, sviluppare prodotti personalizzati secondo le esigenze locali, aggiornando continuamente il servizio clienti".

Per accelerare la crescita del nostro business nel continente – ha sottolineato uno dei dirigenti - forniremo alle concessionarie empre più rapido supporto, forti delle competenze che la sede centrale ha accumulato nel corso degli anni".

Questo il futuro. Per quanto riguarda il 2017, Doosan Infracore ha chiusi il terzo trimestre con un fatturato di 6,28 miliardi di Euro nella vendita di macchine da costruzione nella regione EMEA, che è il terzo principale mercato mondiale (18%) dopo il Nord America e le economie emergenti. Secondo dati recenti Doosan Infracore nel 2016 ha raggiunto il sesto posto nelle vendite globali (4,93 miliardi di dollari) - la più grande quota di sempre a livello internazionale.

TAG: Doosan Infracore | riunione meeting dealer 2018 | Dongyoun Sohn | movimento terra



leggi anche..