Emiliana Serbatoi: qualità ed efficienza al 110%



Testo di Redazione


Emiliana Serbatoi ha presentato a Fieragricola 2018 i nuovi tank fuel con bacino di contenimento al 110%. Un’immediata ed efficiente risposta a quanto stabilito dal Ministero dell’Interno in materia di erogatori-distributori di carburante.

Entrato in vigore il 5 gennaio 2018, il decreto ministeriale definisce i nuovi criteri del settore della distribuzione e dell’utilizzo del carburante a uso privato, con particolare attenzione alla produzione dei serbatoi metallici.

Si tratta di una svolta storica per il settore, in quanto la normativa stabilisce che gli erogatori-distributori metallici monoparete devono possedere il bacino di contenimento con volume pari al 110% della capacità geometrica del serbatoio. In precedenza il bacino era realizzato con capacità pari al 50% o al 100% del volume nominale del serbatoio.


Il decreto ha quindi riguardato direttamente i tank fuel dell’azienda di Campogalliano - cisterne in acciaio al carbonio omologate per lo stoccaggio e l’erogazione di gasolio – che ha velocemente ridisegnato e adeguato la gamma a tutte le capacità esistenti, che vanno da 490 a 9.000 litri. Il provvedimento ministeriale, inoltre, amplia e include l’installazione dei tank fuel, sempre nell’ambito dell’uso privato, a tutte le attività merceologiche; mentre in precedenza la possibilità di utilizzo era limitata alle sole attività di azienda agricola, cave, cantieri e autotrasporto. Perciò per acquistare e utilizzare un tank fuel sarà sufficiente possedere una partita IVA.

TAG: Emiliana Serbatoi | novità Fieragricola 2018 | bacino di contenimento | serbatoi gasolio



leggi anche..