Linee vincenti


Liebherr Emtec Italia

Testo di Redazione


Due giorni di lavoro, oltre 5000 candidature esaminate e alla fine vince Liebherr, che si porta a casa il German Design Awards 2018 grazie a due modelli: il sollevatore telescopico T46-7 e le pale gommate L550 e L586 XPower. Un titolo di peso, tra i più autorevoli a livello internazionale, che premia uno degli otto nuovi sollevatori pesanti – disponibili in 26 varianti – del costruttore tedesco. Considerato che questi si sono aggiudicati anche i premi iF e Red Hot, viene in mentre quella frase del nazionale inglese Gary Lineker: “Il calcio è uno sport che si gioca undici contro undici e alla fine vincono i tedeschi”.

La pioggia di riconoscimenti si deve soprattutto all’eccezionale visibilità di cui gode l’operatore alla guida del T46-7, grazie al punto di articolazione molto basso del braccio telescopico, il cofano motore che asseconda lo sguardo del guidatore, il parabrezza panoramico e il sottile telaio interno della cabina ROPS / FOPS. A questo si aggiungano l’ergonomia, il comfort e l’intuitività dei comandi: i joystick 5-in-1 dei modelli Value e quelli multifunzione dei modelli S, consentono di eseguire tutte le operazioni essenziali con un solo braccio, lasciando sempre libera la mano sinistra per la guida.


Delle pale gommate XPower ne abbiamo parlato spesso: due predestinate al successo. Dinamiche, possenti, ma allo stesso tempo compatte, grazie a un’estetica decisamente moderna. Anche qui una grande visibilità, che si accompagna ad un’ideale distribuzione dei pesi, a tutto vantaggio di sicurezza e produttività. Si tratta di un design di sostanza, nel quale anche l’accesso ai componenti per gli interventi di manutenzione, è stato pensato con grande rigore e attenzione. 
Insomma, come diceva Lineker…

TAG: Liebherr | sollevatori telescopici | pale gommate | German Design Award 2018



leggi anche..