Haulotte al GIS, doppietta di novità


Haulotte Italia

Testo di Redazione


Due le interessanti novità, presentate da poco anche a livello mondiale, che Haulotte porterà all'edizione 2017 del GIS; esposte in fiera a Piacenza, dal 5 al 7 ottobre 2017, ci saranno infatti la piattaforma semovente a braccio articolato HA26 RTJ Pro e quella a braccio telescopico HT28 RTJ Pro.

La HA26 RTJ Pro fa della versatilità il suo tratto distintivo, garantendo alle imprese e ai noleggiatori un campo sterminato di ambiti applicativi; con i suoi 26,4 metri di altezza di lavoro la nuova piattaforma a braccio articolato consente uno sbraccio laterale massimo di 17,5 metri con un'altezza del punto di articolazione di 9,3 metri. La portata in cesta, per il nuovo modello del produttore francese è di 250 kg.

Portata leggermente inferiore (230 kg, anche se è opzionale una versione da 350 kg) per l'altra novità di Haulotte al Gis, la telescopica HT28 RTJ Pro che, però garantisce il miglior sbraccio orizzontale nella sua categoria (ben 23,85 metri); la HT28 RTJ Pro ha poi un'altezza massima di lavoro di 27,9 metri e può muoversi su terreni anche molto accidentati, grazie all'ampia luce libera da terra (48 cm).

Entrambe le nuove piattaforme montano ovviamente tutte le tecnologie di sicurezza e gestione che Haulotte ha presentato recentemente al mercato come l'Activ'screen (per un semplice accesso a tutti i parametri delle piattaforme), l'Activ'lighting (una sapiente disposizione dei punti luce per un'ottimale visione serale e notturna dell'area attorno alla macchina) e, soprattutto, la versione 2.0 dell'Activ'shield Bar, dispositivo fondamentale per la sicurezza che protegge gli operatori dai rischi di schiacciamento.

TAG: Haulotte Italia | Gis Piacenza 2017 | NIcola Violini | sollevamento



leggi anche..