Iveco: Viva Chile!



Testo di Redazione


Iniziata con cerimonia ufficiale (con tanto di CEO Magirus sospeso a 30 metri da terra), la consegna di 100 autopompe per il corpo dei Vigili del Fuoco cileni da parte di Iveco. I mezzi, ordinati in due momenti distinti nel 2016, sono di tre tipologie diverse: il TLF 4000 (C4 Semiurbano), il TLF 4000 a trazione integrale (C4 Semiurbano) e, infine, i  mezzi antincendio specializzati per interventi forestali TLF 3000 (C5 Forest, lo scorso anno il cile ha perso ben 370.000 di foresta per incendi di questo tipo).​​

Tutti i veicoli consegnati da Magirus sono ovviamente allestiti realizzati esclusivamente su Iveco Eurocargo con motorizzazione da 220 kW (pari a 299 CV). La cabina del C4 Semiurbano è completamente in acciaio e puù ospitare otto vigili del fuoco più il guidatore. Su un totale di 71 mezzi, 55 sono stati ordinati nella variante 4x2 del modello 160E30. I 16 mezzi antincendio 150E30W, a trazione integrale e con gommatura a pneumatici gemelli, garantiscono una guida più affidabile su terreno accidentato. Il serbatoio esterno dell’acqua, di grandi dimensioni, ha una capacità di 4.000 litri. Tutti i veicoli sono equipaggiati con pompa centrifuga Magirus MPN230 da 3.000 litri al minuto con pressione di 10 bar.​​

 

TAG: Iveco | Magirus | autopompe antincendio | a Junta Nacional de Bomberos de Chile



leggi anche..