CNH Industrial, bene il secondo trimestre


Case Construction Equipment

Testo di Redazione


Dopo aver archiviato un primo trimestre all'insegna della crescita, CNH Industrial continua il trend positivo anche nel secondo trimestre 2017; i risultati appena presentati, fotografano un fatturato che sale del 2,9% rispetto allo stesso periodo del 2016, attestandosi a 5,902 miliardi di euro. In crescita anche l'utile che arriva a 210 milioni di euro, circa 100 in più dello scorso anno.

All'interno del dato complessivo, come al solito la parte del leone, in termini di fatturato, la fa ancora la divisione agricola (New Holland Agriculture e Case IH) che segna un fatturato nel trimestre di 2,457 miliardi di euro (in crescita del 3,3% al netto dei cambi di valuta). Migliora però anche il risultato del comparto della macchine movimento terra che porta al gruppo 575 milioni di euro, tornando all'utile (nel primo trimestre c'era stata una piccola perdita di 4,2 milioni di euro): 14,4 milioni.

Le vendite nel segmento movimento terra sono così cresciute nel secondo trimestre 2017 del 13,6 %; il risultato positivo in questo segmento è dovuto a un significativo miglioramento delle condizioni di mercato nell'area Asia Pacifico, in quello nord americano e, seppure in minor misura, di una crescita sul mercato europeo.

I risultati del econdo trimestre 2017, fanno prevedere risultati per l'intero anno che si attesteranno sulla parte alta della forchetta di previsione programmata da CNH Industrial.

TAG: CNH Industrial | Case Construction Equipment | New Holland Agriculture | risultati finanziari secondo trimestre 2017



leggi anche..