Corri, magut, corri!!!



Testo di Redazione


Foto di Fabrizio Servalli

150 metri di corsa, con un dislivello di 50 metri; che ci vuole direte voi? Niente vi rispondiamo, se non aveste sulle spalle un sacco di cemento da 25 kg! E' questa infatti la sfida della Magut Race, la cui seconda edizione si terrà a Baitella di Songavazzo, in provincia di Bergamo, il prossimo 6 agosto.

Se vogliamo dirla tutta, i partecipanti dell'edizione del 2016 non erano solo muratori; lo scorso anno sono arrivati anche runner belli tosti, come Mario Poletti, arrivato secondo dietro a Simone Poloni, vincitore dell'edizione 2016; Poletti è uno skyrunner da leggenda, detentore del record di percorrenza sul Sentiero delle Orobie. Al terzo posto nel 2016, un ciclista professionista, Paolo Savoldelli.

La Magüt Race è organizzata dalla Fly-Up Sport e il cemento, altro protagonista (trasportato certo) della corsa, dato che siamo a Bergamo, non poteva non essere di Italcementi, per la precisione un sacchetto da 25 di i.pro Pavi Forte, un classico dei lavori da cantiere. Appuntamento il 6 agosto nei boschi di Songavazzo allora!!!

TAG: Magut Race | Baitella di Songavazzo | Italcementi | Simone Poloni



leggi anche..